Appennino, 550mila euro dalla Regione per le aziende agricole

Bandi per finanziare progetti tra agriturismi, di accoglienza turistica nelle aziende agricole e di nuove imprese

555.000 euro ad aziende agricole dell'Appennino per interventi di ammodernamento aziendale. Lo rende noto il GAL - Gruppo di Azione Locale - Appennino Bolognese, che ha approvato la graduatoria dei progetti presentati. 14 beneficiari potranno utilizzare gli oltre 555.000 euro previsti dal bando, che si sommano agli oltre 590.000 euro già assegnati lo scorso anno.

"Trattasi della settima graduatoria chiusa nella presente programmazione e della seconda specifica per l’ammodernamento delle aziende agricole - ha dichiarato il Presidente Rabboni - e altre sono già in programma nelle prossime settimane per assegnare ulteriori contributi ad aziende agrituristiche, a fattorie didattiche e a imprese agroindustriali. Sono inoltre in arrivo ulteriori opportunità: a breve pubblicheremo bandi per finanziare progetti di aggregazione tra agriturismi, di accoglienza turistica nelle aziende agricole e di avviamento (startup) di nuove imprese extragricole”. Il Presidente Rabboni continua ricordando che "dal 2017 ad oggi abbiamo ricevuto 210 domande di contributo da parte di altrettante imprese agricole ed extragricole per progetti di ammodernamento e di innovazione. Abbiamo attivato risorse per circa 5,7 milioni di euro, pari all’80% di quelle disponibili".

GAL Appennino Bolognese: cos'è 

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) dell’Appennino Bolognese è una società consortile pubblico-privata che gestisce risorse assegnate dal PSR 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna con l’obiettivo di promuovere sul territorio nuove opportunità di sviluppo economico e sociale sostenibile.
Le risorse attualmente in gestione sono finalizzate alla qualificazione, crescita e valorizzazione commerciale dell’offerta di servizi di turismo sostenibile e dei prodotti agricoli ed agroalimentari tipici e biologici dell’Appennino. Allo scopo, il territorio è organizzato in sei grandi itinerari turistici identitari alla cui valorizzazione il GAL contribuisce con la mappatura delle offerte di ospitalità (Carta dell’Accoglienza) e con finanziamenti per i progetti delle piccole imprese e degli Enti pubblici locali, nonché di promo-commercializzazione delle eccellenze locali sui mercati extralocali. (fonte: sito GAL). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di droga in PIazza Verdi, in manette quattro pusher

  • Cronaca

    Incendio ad Anzola, fiamme tra le auto: a fuoco anche camper e roulotte

  • Cronaca

    Il nonno gli dice 'Facci un film': dal racconto di un 18enne nasce 'Indescrivibile'

  • Cronaca

    Bimbo si perde in Corticella, trovato dopo ricerche in tutto il quartiere

I più letti della settimana

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

Torna su
BolognaToday è in caricamento