Assicurazioni, presidio lavoratori davanti alle Generali: “Lottiamo per il contratto scaduto”

Armati di bandiere e fischietti si sono appostati davanti alla sede bolognese delle Assicurazioni Generali: "Adesso basta, vogliono solo utili e benefici e noi pretendiamo il rispetto degli accordi"

La protesta in via Calzolerie

In contemporanea alle manifestazioni delle altre grandi città italiane, anche i sindacati bolognesi si sono dati appuntamento in via Calzolerie sotto la sede di una delle parti più dure, la Assicurazioni Generali: “In questi giorni abbiamo organizzato dei presidi, ma non escludiamo si possa arrivare allo sciopero qualora le cose non cambiassero – spiega Gianni Lucarini, segretario regionale FISAC/CGIL – abbiamo un contratto scaduto da quasi due anni e vogliamo convincerli a riprendere la trattativa”.

MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO. La lotta dei sindacati mira anche a migliorare il servizio degli assicurati con professionisti qualificati e competenti, in grado di dare un’ottima assistenza. “Tutto questo – spiegano – viene negato a causa della rottura del tavolo negoziale per il rinnovo del contratto nazionale del lavoro, dovuto a un atteggiamento intransigente, arrogante e miope dell’ANIA e delle compagnie di assicurazione nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori del settore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROFITTI SULLE SPALLE DEI LAVORATORI. “In questo periodo – si legge sul volantino- le compagnie più importanti continuano a realizzare profitti sulle spalle degli assicurati e dei lavoratori mentre ANIA nega irresponsabilmente l’applicazione degli ammortizzatori sociali di settore e nel frattempo i lavoratori delle imprese in liquidazione coatta vedono il loro posto di lavoro in gravissimo pericolo”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

Torna su
BolognaToday è in caricamento