Turismo in crescita: Bologna si conferma meta internazionale

I dati di chiusura dell'anno appena passato mostrano tassi di crescita da economia emergente

Il 2018 è stato un anno di crescita per il turismo di Bologna e, con aumenti rilevanti in tutte le aree della Città metropolitana, dal capoluogo alle zone collinari ed appenniniche fino ad Imola e alla Pianura bolognese. A certificarlo è il Comune di Bologna che ha diffuso i dati provvisori sugli arrivi a scopo di villeggiatura dell'anno appena passato. I dati di previsione per la chiusura del 2018, sulla base dei numeri forniti dalla statistica regionale (che coprono ad oggi il periodo gennaio-ottobre 2018), sono in crescita rispetto al 2017.

Per quanto riguarda la sola città di Bologna gli arrivi superano abbondantemente la cifra di 1.500.000, e i pernottamenti si attestano sopra i 3.200.000. Le percentuali di crescita sono rispettivamente del +7,8% per gli arrivi e +7,1% per i pernottamenti.

Interessante anche il dato relativo alla Città metropolitana (Bologna città inclusa), con arrivi che superano i 2.300.000 e i pernottamenti sopra i 4.800.000, con percentuali di +7,1% per gli arrivi e +6,6% di pernottamenti.

Importante il dato relativo al pernottamento medio, che si attesta su 2,1 notti. Per quanto riguarda invece le provenienze si conferma la tendenza dello scorso anno: anche nel 2018 i numeri di turisti italiani e stranieri sono grossomodo equivalenti così come resta invariata la top 5 dei visitatori internazionali.

In testa alla classifica sempre UK, con una crescita del 3% rispetto al 2017. A seguire gli Stati Uniti (+16,2%), la Germania (+ 4,4%), Spagna (+5%) e infine Francia (+3%).

Fanno registrare importanti tassi di crescita altri paesi extraeuropei: l’Australia, che cresce del +28%, il Giappone (+10%) e la Russia (+6,4%). Per quanto riguarda il turismo dalla Cina, si evidenzia un numero costante di arrivi e un aumento dei pernottamenti, indice di una crescita del turismo individuale dall’estremo oriente.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

  • Obesità infantile: come aiutare i vostri figli a mangiare meglio

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

Torna su
BolognaToday è in caricamento