A Bologna arrivano gli "spiderman" dell'edilizia acrobatica

Di origine pugliese, ma cresciuto sotto le Due Torri, na Andrea guiderà una squadra che, a pieno regime, conterà oltre una decina di addetti tra tecnici e amministrativi per i quali sono già iniziate le selezioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

EdiliziAcrobatica, la prima azienda in Italia ad avere reso possibili spettacolari interventi di ristrutturazione in doppia fune di sicurezza e senza l'uso di ponteggi, apre una sede a Bologna e, fedele alla sua vocazione di precorrere i tempi, lo fa grazie a un giovane imprenditore.

Andrea De Fazio, 25 anni, è infatti il titolare del primo franchising point acrobatico emiliano. Di origine pugliese, ma cresciuto sotto le Due Torri, una Andrea guiderà una squadra che, a pieno regime, conterà oltre una decina di addetti tra tecnici e amministrativi per i quali sono già iniziate le selezioni. In attesa dell'inaugurazione ufficiale della sede, sono già stati tanti i bolognesi ad avere richiesto gli spettacolari interventi dei tecnici super specializzati di EdiliziAcrobatica che, semplicemente agganciati in doppia fune di sicurezza (come gli alpinisti), realizzano interventi di ristrutturazione, pulizia, messa in sicurezza sui palazzi più alti d'Italia.

Noti al pubblico anche come "Supereroi Acrobatici", per avere dato vita ad alcune performance dedicate ai bambini in alcuni dei più importanti ospedali pediatrici del territorio nazionale, dove mascherati da Spiderman, Batman, Superman, Hulk, Ironman e Flash, calandosi dai tetti dei reparti, hanno regalato una giornata di allegria ai piccoli ricoverati, da oggi questi formidabili tecnici saranno a disposizione anche dei bolognesi che, volendo evitare gli inconvenienti inevitabilmente provocati dall'installazione dei ponteggi sulle facciate dei palazzi, sceglieranno di affidarsi ad Andrea e alla sua squadra.

"L'edilizia su corda - spiega Andrea De Fazio- è una proposta innovativa ancora assente sul nostro territorio e rappresenta il futuro del settore. Credo fermamente nel metodo di lavoro di EdiliziAcrobatica e sono felice di poterlo portare a Bologna, contribuendo alla creazione di nuovi posti di lavoro e permettendo contempo ai miei concittadini di usufruire di un servizio che, oltre ad assicurare indubbi vantaggi economici, elimina tutti gli inconvenienti (in testa a tutti il pericolo di intrusioni da parte di ladri e malintenzionati) che l'installazione di ponteggi comporta".

Torna su
BolognaToday è in caricamento