La nuova P-tower a Bologna: a Gabetti la commercializzazione dell'edificio

sorgerà nei pressi del Fiera District a meno di un chilometro dal Centro Storico, dalla Stazione Centrale e dalla Tangenziale.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

La modernissima P-Tower sorgerà nei pressi del Fiera District a meno di un chilometro dal Centro Storico, dalla Stazione Centrale e dalla Tangenziale.

Giulia Srl - società di sviluppo immobiliare - ha affidato al Gruppo Gabetti l'incarico per la commercializzazione di un edificio residenziale di 14 piani denominato P-Tower.

Il progetto propone appartamenti di varie tipologie, dal bilocale all'attico di pregio, all'interno di un innovativo edificio in grado di ottimizzare lo sfruttamento di energie rinnovabili, puntando quindi a un risultato altamente eco-tecnologico.

La P-Tower è destinata a diventare la nuova icona della città, un progetto davvero innovativo per un edificio a destinazione residenziale, simbolo di una vera e propria rivoluzione architettonica in grado di ridefinire il concetto di abitare. La torre si inserisce in uno dei quartieri di Bologna in cui vi sono le più alte prospettive di rivalutazione dell'investimento immobiliare.

"Siamo molto orgogliosi di questo incarico perché conferma la nostra forza sul territorio - dichiara Nicola Lenzi, Deputy Relationship Manager Emilia Romagna - il potenziamento del nostro ufficio regionale sta generando risultati soddisfacenti, la collaborazione con Enzo Brosio titolare d'Agenzia Gabetti è stata il valore aggiunto per l'acquisizione di questo progetto, il gioco di squadra e l'insieme delle competenze coadiuvate dal dipartimento Cantieri e Frazionamenti ha permesso di aggiungere al Gruppo un altro importante risultato".

Il capoluogo bolognese ha mostrato ottime performance nel mercato residenziale nel primo semestre 2016, registrando +27% nel numero di transazioni, rispetto allo stesso periodo del 2015, per un totale di 2.809 compravendite.

Nel dettaglio, il Fiera District si presenta come una delle aree di maggiore trasformazione di Bologna, dove si registra il maggior fermento edilizio: nuovi centri commerciali, supermercati, teatri, auditorium e ristoranti di alto livello rendono il quartiere sempre più attrattivo.

"La vicinanza con il centro storico e con i principali nodi viari - dichiara Enzo Brosio, titolare d'agenzia Gabetti - rendono l'area ideale per chi vuole vivere in centro, senza rinunciare però al comfort di una casa moderna, tecnologicamente avanzata e di facile accessibilità".

Secondo gli attuali programmi di lavoro, le residenze di P-Tower saranno consegnate a partire dalla primavera del 2018 e saranno in grado di garantire, direttamente dalle finestre di uno degli immobili più rappresentativi di Bologna, una tra le migliori viste sul panorama della città.

Torna su
BolognaToday è in caricamento