'Alliance for Innovation': futuri chimici, elettronici e meccanici premiati da Philip Morris

19 studenti hanno portato a termine una formazione d'aula di 50 ore e uno stage in azienda di 160. I possibili sbocchi nelle imprese locali, stabilimento Philip Morris di Crespellano compreso

Foto Facebook

Sono stati premiati oggi a Bologna i futuri chimici, elettronici e meccanici a disposizione del sistema produttivo locale e non solo. Al Museo del patrimonio industriale, infatti, si è chiusa la prima edizione del progetto "Alliance for Innovation", il programma di training rivolto ai ragazzi dell'ultimo anno dell'istituto Aldini-Valeriani-Sirani promosso da Intertaba, una delle due affiliate italiane di Philip Morris International. L'evento di stasera in via della Beverara conclude un percorso durato oltre sei mesi, durante i quali gli studenti del quinto anno dell'istituto superiore sono stati coinvolti nell'apprendimento sul campo, stage in azienda incluso. 19 studenti hanno portato a termine una formazione d'aula di 50 ore e uno stage in azienda di 160. I possibili sbocchi sono nei programmi quelli delle imprese locali, stabilimento Philip Morris di Crespellano incluso, visto che, secondo le previsioni, dovrebbe generare fino a 600 nuovi posti di lavoro.

A premiare gli studenti, consegnando loro gli attestati di rito, il sindaco Virginio Merola. Visto il buon esito della prima edizione, intanto, l'anno prossimo si replicherà l'iniziativa "Alliance" con l'Aldini ma anche allargando il campo: c'è già l'accordo con l'istituto tecnico-industriale Belluzzi. "Questo corso- ha sottolineato nel pomeriggio Merola rivolgendosi ai ragazzi- è molto importante per le prospettive future vostre ma anche perchè promuove la cultura tecnica nella nostra città, un elemento centrale per il nostro futuro. 'Alleanza per l'innovazione' è un buon titolo. Siamo nella sede prestigiosa del nostro patrimonio industriale- ha scandito il sindaco- che accompagna la storia della nostra comunita'. La nostra vera tradizione e' saper innovare e cambiare". (agenzia dire)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento