Mercato di Mezzo, il primo giorno di apertura al pubblico è pienone

Curiosità e via-vai tutto il giorno, i commercianti attorno: "Vedremo, speriamo che sia sempre così. Per noi non è concorrenza"

Dopo l'anteprima per la stampa di giovedì, la prima giornata di apertura al pubblico del Mercato di Mezzo di via Clavature è stato un grande successo: sarà la curiosità (è più costoso?), la primavera che invoglia a stare in giro, sarà che il week-end era alle porte, fatto sta che ieri sera c'era il pienone sia al piano terra che al piano superiore.

La birra la fa da padrone, gettonate le macedonie, un operatore solo aveva la serranda abbassata: "Mi piace - commenta a caldo un giovane arrivato con alcuni amici per 'guardarsi in giro' - anche se lo immaginavo più spazioso. Le file sono scoraggianti, meglio bere qualcosa qui fuori, ma torneremo". I commercianti e i gestori dei locali attorno sperano che sia sempre così: "Oggi tutto il giorno tanta gente, speriamo che non sia solo la curiosità per la novità"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

Torna su
BolognaToday è in caricamento