Pop Up Cinema Christmas: il film-rivelazione di Cannes Nothingwood party

Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni 5 - Bologna

A Natale al Pop Up Cinema Christmas, il film-rivelazione di Cannes 2017
NOTHINGWOOD PARTY
In esclusiva nei suggestivi spazi dell’Oratorio di San Filippo Neri, scopri lo Spielberg afghano Salim Shaheen e il travolgente cast di attori eccentrici e totalmente fuori controllo che lo segue in ogni sua avventura cinematografica

In un periodo molto affollato e ricco di nuove proposte cinematografiche, quello natalizio, in cui i film di qualità e i distributori indipendenti fanno fatica a trovare una giusta collocazione soffocati dal nuovo blockbuster o dall’ultimo cine-panettone, il Pop Up Cinema Christmas diventa un punto di riferimento per chi cerca una proposta cinematografica diversa.
Dal 14 dicembre un nuovo imperdibile film (e un cast travolgente che non potrete non amare) si aggiunge alla programmazione cinematografica che si svolge all’Oratorio di San Filippo Neri, i suggestivi spazi della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna gestita da Mismaonda nel pieno centro della città, a due passi da Piazza Maggiore.
Il maestro del cinema di serie Z Afghano Salim Shaheen e il suo cast di attori eccentrici e totalmente fuori controllo sono i protagonisti di NOTHINGWOOD PARTY, il film-rivelazione dello scorso festival di Cannes diretto da Sonia Kronlund e distribuito in Italia da I Wonder Pictures, che sarà programmato al Pop Up Cinema Christmas il 14, il 15 e il 16 dicembre alle ore 20.
NOTHINGWOOD PARTY è stato presentato in anteprima italiana proprio a Bologna in occasione della 13esima edizione di Biografilm Festival – International Celebration of Lives.
Tre dei pittoreschi protagonisti del film (lo stesso Salim Shaheen, Faridullah Mohibi e Qurban Ali Afzali) hanno raggiunto la città per l’anteprima e hanno conquistato con il loro estro sia il pubblico del festival che la Giuria Internazionale, che per la prima volta ha deciso di assegnare a uno di loro, e non a uno dei film, in concorso, il LifeTales Award | Biografilm Festival 2017. Il premio è andato dunque a Qurban Ali Afzali «non solo in quanto straordinario personaggio del documentario, ma anche per la sua eccezionale prova d’attore (anzi d’attrice) nel ruolo di una madre, che eleva il film del sorprendente regista afgano Salim Shaheen da una cinematografia locale al cinema di poesia immaginato da Pier Paolo Pasolini».
Lo stesso Ali Afzali è balzato agli onori della cronaca proprio negli stessi giorni della premiazione a Biografilm perché, recatosi in Francia per la campagna promozionale del film, è scomparso nel nulla prima del rientro in Afghanistan. Non si tratterebbe di una sparizione misteriorsa, ma di una vera e propria fuga. Chiamata a commentare l’accaduto, la regista Sonia Kronlund ha dichiarato: “[Qurban Ali Afzali] vuole vivere il suo sogno d’attore. Ha visto il Festival di Cannes e credo abbia desiderato che quest’esperienza non finisse mai, è riuscito a immaginare cosa potrebbe voler dire vivere il proprio sogno qui in Europa».
Guarda l’intervista della Biografilm TV a Salim Shaheen, Faridullah Mohibi e Qurban Ali Afzali, qui: http://www.biografilmtv.com/video/nothingwood-fare-cinema-in-afghanistan.

NOTHINGWOOD PARTY
di Sonia Kronlund
(Francia, Germania, 2017, 85’)
Con oltre 110 film in attivo, Salim Shaheen è uno dei più prolifici cineasti dell’Afghanistan. Ha una passione viscerale per il cinema e un cast composto da attori eccentrici e totalmente fuori controllo! Questa carovana di cinematografari è in cammino per presentare alcuni dei propri film e ottimizza i tempi girandone uno durante il viaggio. Ma quanta forza ci vuole per sognare quando fuori scoppiano le bombe? Per più di trent’anni Salim ha cercato di realizzare il suo desiderio di bambino: diventare un creatore di storie in una terra perennemente in guerra che sicuramente non è né Hollywood, né Bollywood. Ma, tutto sommato, ci si può anche accontentare di essere il principe di Nothingwood.
Sempre al Pop Up Cinema Christmas continuano poi le proiezioni della commedia più divertente dell’anno, DUE SOTTO IL BURQA, questa volta presentata in versione italiana due volte al giorno, alle 18.15 e alle 21.45.

La programmazione di questa settimana
al Pop Up Cinema Christmas:

NOTHINGWOOD PARTY
giovedì 14 dicembre ore 20.00
venerdì 15 dicembre ore 20.00
sabato 16 dicembre ore 20.00

DUE SOTTO IL BURQA
giovedì 14 dicembre ore 18.15 – 21.45
venerdì 15 dicembre ore 18.15 – 21.45
sabato 16 dicembre ore 18.15 – 21.45

Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2.

UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna:
Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini
notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pearl Jam: un concerto all'Autodromo di Imola

    • 5 luglio 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Gianni Morandi torna sul palco per una sera: ingresso gratis, posti limitati e distanziati

    • Gratis
    • 15 giugno 2020
    • Teatro Duse
  • Vasco Rossi in concerto a Imola: nell'estate 2020 un grande live all'Autodromo

    • 26 giugno 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Teatro Comunale di Bologna, il calendario 2020: nuova stagione di opera e danza

    • dal 24 gennaio al 23 giugno 2020
    • Teatro Comunale di Bologna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento