Vittime della mafia: il 21 marzo apre lo sportello "S.O.S. Giustizia"

Il 21 marzo, per la Giornata in ricordo delle vittime della mafia, il sindaco Virginio Merola inaugurerà lo sportello "S.O.S. Giustizia", ascolto e assistenza alle vittime della criminalità

Il 21 marzo, in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della mafia, il sindaco di Bologna Virginio Merola inaugurerà lo sportello "S.O.S. Giustizia - Servizio di ascolto e di assistenza alle vittime della criminalità organizzata", presso il Quartiere Porto, via dello Scalo 21/2, promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con Libera.

Per ricordare le vittime, un corteo sfilerà da piazza Verdi a piazza del Nettuno : "Nel corso di questa edizione - spiega Antonio Monachetti, referente di Libera Bologna - dedicheremo momenti di approfondimento su temi come la corruzione e il gioco d'azzardo, la libera informazione e i protocolli di legalità che si stanno diffondendo nel nostro territorio per prevenire e contrastare le infiltrazioni della criminalità nel tessuto economico emiliano-romagnolo".

Alle ore 9.00, concentramento in Piazza Verdi e manifestazione per le vie del centro. All'arrivo del corteo in Piazza Nettuno., gli interventi dal palco di Beatrice Draghetti, Presidente Provincia di Bologna, Virgilio Merola, Antonio Monachetti, referente Libera Bologna, i ragazzi e le ragazze del Presidio degli studenti medi Mauro Rostagno e del Presidio Universitario "I ragazzi della casa dello studente". Alle ore 15.00, presso il Quartiere Porto, via dello Scalo 21/2, apertura dello sportello di "S.O.S. Giustizia".

Novità anche per l'Università. Da quest'anno è attivo il master "Pio La Torre" in "Gestione e riutilizzo dei beni confiscati alle mafie", diretto dalla professoressa Stefania Pellegrini e rivolto a neolaureati e professionisti. Il master è una risposta concreta alle segnalazioni arrivate dalle più importanti Procure Italiane e da diversi Enti Pubblici sulla totale mancanza di professionalità adatte alla gestione dei beni confiscati alle mafie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

Torna su
BolognaToday è in caricamento