Andrea Benetti, volti contro la violenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Volti contro la violenza. AUTORE: Andrea Benetti TIPOLOGIA: Mostra fotografica DOVE: Palazzo D'Accursio, Sala Manica Lunga INAUGURAZIONE: il 18 novembre alle ore 18:00 APERTURA DELLA MOSTRA: dal 14 novembre al 13 dicembre 2017 CONFERENZA STAMPA: 15 novembre ore 11:00 Sala Stampa Savonuzzi, alla presenza dell'Assessora Susanna Zaccaria, della prof. Silvia Grandi e di Andrea Benetti CATALOGO: “Volti contro la violenza” di Andrea Benetti, edito da “qudulibri” N° ISBN 978-88-99007-25-6 PATROCINIO: Regione Emilia Romagna, Comune di Bologna VOLTI CONTRO LA VIOLENZA Il contrasto alla violenza di genere è divenuto ormai argomento da cui non si può prescidere, vista l'entità e la gravità del fenomeno che colpisce le donne a livello mondiale, quale prodotto di una società che ancora oggi può essere definita patriarcale in molti ambiti. La violenza da parte degli uomini colpisce donne di ogni età, provenienza, livello socio-culturale, come emerge ormai da molti anni dall'esperienza dei Centri Antiviolenza, diffusi sul territorio nazionale, che accolgono e sostengono le donne nel percorso di uscita da una condizione di violenza e nel recupero della propria autonomia. Sono molte le iniziative che possono essere intraprese per contrastare tale fenomeno ma, altrettanto importanti di quelle in materia di sicurezza, risultano essere le iniziative culturali, di sensibilizzazione e di prevenzione, poichè dobbiamo prendere atto che, prima di tutto, è la disparità tra i generi che fa nascere quel terreno sul quale la violenza prospera.

È quindi molto importante che vi siano eventi culturali che puntino l'attenzione sulla violenza di genere, senza necessariamente utilizzare immagini ormai fin troppo diffuse di donne aggredite o picchiate che nulla dicono sul vero significato di quanto hanno subito. La mostra "Volti contro la violenza" ha l'enorme pregio di utilizzare lo sguardo di tante donne, molto diverse tra loro, come strumento per una visione che consenta una riflessione ampia e non mediata da immagini violente. Lo sguardo delle donne è rivolto al domani con forza e speranza, con la consapevolezza che c'è ancora tanto da fare per diffondere una cultura basata sul rispetto tra i generi. Il Comune di Bologna promuove da molti anni azioni di contrasto e prevenzione contro la violenza alle donne e, in particolare l'Assessorato Pari Opportunità e lotta alla violenza e alla tratta contro donne e minori, ha accolto con favore la mostra di Andrea Benetti a Palazzo d'Accursio nei mesi di novembre e dicembre 2017, ricordando che il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita nel 1999 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Avv. Susanna Zaccaria Assessora alle Pari Opportunità Comune di Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento