Concerto Tributo ad Anita O’Day in Piazza Verdi

Sabato 5 ottobre concerto Tributo ad Anita O’Day alle ore 20:30 in Piazza Verdi. Anita O`Day, tra le poche cantanti bianche degli anni quaranta alla pari con Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan e Billie Holiday.

Un evento a cura del Conservatorio G.B. Martini di Bologna.

Descritta in the Penguin guide to jazz recordings come “la più dura, drammatica e ferocemente swingante di tutte le cantanti jazz”. Anita O’day ha collaborato con le orchestre di Gene Krupa, Woody Herman e Stan Kenton e si è esibita in festival e concerti con Louis Armstrong, Dinah Washington, George Shearing e Thelonious Monk.
Si definiva musicista “hip” e ruppe la tradizionale immagine di “ragazza che canta”, con la sua personalità, riusciva a presentandosi sul palco in giacca e gonna rifiutando i tradizionali abiti da sera.

Carmen Ferrante (Voce), Francesco Merli (Chitarra), Antonio Freno (Pianoforte), Matteo Magnaterra (Basso), Andrea Ventura (Batteria).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Marconi Music Festival: tanta musica dal vivo in aeroporto, da Elio a Danilo Rea

    • Gratis
    • dal 23 maggio al 10 dicembre 2019
    • Business Lounge
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei 16 concerti a Bologna

    • dal 1 novembre al 22 dicembre 2019
    • Teatro Duse

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Cioccoshow 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento