Biciclettata Bologna - Sasso Marconi: ecco la prossima Staffetta Vegan

  • Dove
    Via Agucchi, 118
  • Quando
    Dal 17/05/2014 al 18/05/2014
    varie fasce orarie
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Le staffette vegan consistono in volantinaggi e informazione sulla scelta vegan, al fine di incentivare un'alimentazione equilibrata a base di alimenti d'origine vegetale e in particolare al fine di promuovere il consumo di alimenti proteici vegetali.

Ecco l'itinerario delle Staffette Vegan del prossimo fine settimana:

- sabato 17 maggio: dalle ore 10 alle ore 13 tavolo informativo e di raccolta firme e fondi per la realizzazione di affissioni informative sui vantaggi dell'alimentazione vegan e sul tema dell'eccidio quotidiano di animali innocenti per il consumo non necessario di carni e altri derivati animali come latte e uova;

- domenica 18 maggio: saremo presenti con un nostro tavolo informativo al parco dei Giardini Margherita dalle ore 10 alle ore 13. A seguire biciclettata informativa. Per maggiori informazioni e iscrizioni, inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica aicazione@libero.it .

Informeremo NON SOLO sulla strage quotidiana per la 'carne', ma anche su quello che si cela dietro la produzione di latte e uova, non solo le galline in gabbia, ma anche la fine che fanno i pulcini maschi visto che per gli allevatori 'non servono a nulla' e quindi li tritano vivi.

Come per le precedenti edizioni, l'iniziativa si propone come punto di informazione con orario continuato nel centro di ogni comune. Le staffette vegan sono PROPEDEUTICHE ALL'INIZIATIVA EUROPEA STOP SLAUGHTERS -STOP MACELLI e la cittadinanza è invitata a collaborare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Federico
    Federico

    Ma scusate, che c'entra l'essere vegani con una bellissima attività come l'escursionismo in bicicletta? la scelta vegana è totalmente errata dal punto di vista biologico e fisiologico, direi che non è proprio una causa da perorare, anzi, sarebbe meglio fare vera informazione (e considerare quanti milioni di animali vengono uccisi per coltivare i vegetali - insetti, rettili, anifibi, uccelli, aracnidi, micromammiferi)...nessuna scelta alimentare è priva di morti aniamli, con la grande differenza che un onnivoro effettua un consumo ragionato di alimenti anche di origine animale, onorando gli animali che vengono destinati all'alimentazione, un vegano si fa bello dietro alla falsità del fatto che per mangiare non uccida animali, lasciandone invece milioni a marcire nel terreno per alimentare la propria mania esibizionista fondata sull'ignoranza (nel senso letterale del termine) dei principi basilari di biologia, fisiologia ed etologia della specie umana.  

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Laboratorio gratuito di “Filosofia Attiva”: rompi gli schemi, trova risposte

    • Gratis
    • 30 gennaio 2020
    • Sede Associativa "Nuova Acropoli"
  • "Romeo Castellucci. La vita nuova" al DumBO

    • Gratis
    • dal 24 al 25 gennaio 2020
    • DumBO
  • Fengh Shui: scoprire le energie della tua casa per migliorare la tua vita

    • Gratis
    • 23 gennaio 2020
    • Associazione Giovani nel Tempo (GNT) 1° piano

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Sardine a Bologna il 19 gennaio: un concerto in Piazza VIII Agosto, ci sono anche i Subsonica

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza VIII Agosto
  • Daniel Pennac a Bologna: incontro con i lettori in Salaborsa

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Salaborsa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento