"Bocciofilmfest": il cinema in bocciofila, con le crescentine!

Due giornate di cinema, musica, crescentine e torneo di bocce: 25 e 26 maggio, Circolo Arci Caserme Rosse, via di Corticella 147

Arci Bologna, in collaborazione con Cinema Teatro Galliera e il Circolo Arci Caserme Rosse, presenta la seconda edizione del Bocciofilmfest, una rassegna che porta il Cinema in Bocciofila con due giornate di proiezioni, concerti, crescentine, mostre, e un torneo di bocce amatoriale aperto a tutti e tutte. 

Il Bocciofilmfest nasce con l’idea di sperimentare usi alternativi delle bocciofile, rispettando, però, l’uso tradizionale di questi luoghi, provando a rilanciare il gioco delle bocce tra i più giovani in maniera creativa, mescolando linguaggi e generazioni.

Attualmente sono 13 le bocciofile gestite dai Circoli Arci, ospitate spesso in spazi comunali. Luoghi che rischiano di essere sottoutilizzati e, visti i costi di manutenzione, è fondamentale porsi il problema di come rilanciarli, promuovendo azioni di sensibilizzazione su uno sport che ha radici profonde sul nostro territorio e provando allo stesso tempo a individuare usi alternativi, in chiave culturale e sociale.

Le proiezioni del Bocciofilmfest sono state selezionate da Arci Bologna e Cinema Teatro Galliera. Ogni proiezione sarà preceduta da una breve presentazione e, in seguito, da un momento di approfondimento a cura del Cinema Galliera.

Concerti a cura di Binario69. 

PROGRAMMA (Ingresso gratuito con tessera Arci)

VENERDÌ 25 MAGGIO

ore 19 Aperitivo, Crescentine 

Concerto: MR NO MONEY (rock & roll, rhytm & blues)

Lezioni di Bocce con gli atleti del Circolo

ore 21.45 Proiezione del film MIGNON di Massimo Alì Mohammad

Seguirà discussione con il regista

“Il Mignon, ex cattedrale di San Pietro, fino alla sconsacrazione durante le invasioni napoleoniche, una delle chiese più importanti della città, è attivo come cinema dai primi anni ’40, dopo essere stato un magazzino e una sala da ballo. Fino agli anni ’70 cinema di seconda visione e sede di notevoli rassegne, tra cui una personale completa di Pasolini, nei primi anni ’80 viene convertito a sala a luci rosse.

Il Mignon è un cinema pornografico che potremmo definire d’essai, dove è possibile visionare pellicole che hanno fatto la storia del genere. Film anni ’70 e ’80 con le star di una volta: Moana, Angelica Bella, Traci Lords, John Holmes e Ron Jeremy, tra gli altri. Non è difficile, però, incontrare anche spettatori semplicemente cinefili …

Il documentario, oltre alla testimonianze dei frequentatori, si basa sulle storie del cassiere del cinema e dei due proiezionisti, tre uomini di tre generazioni e tre caratteri molto diversi, che raccontano se stessi e la loro Ferrara, di come sia cambiata negli anni e in cosa sia rimasta davvero arretrata.”

SABATO 26 MAGGIO

ore 17.00 - 20.00 Torneo di bocce amatoriale a coppie con premiazione finale (primo premio: cena offerta da La Fattoria di Masaniello)

ore 19.00 Aperitivo, Crescentine

Concerto: Giardini di Pietra

ore 21.45 proiezione di THE HATE DESTROYER di Vincenzo Caruso

“I neonazisti tedeschi hanno tappezzato Berlino con adesivi che la raffigurano inneggiando alla sua morte. Le sue mostre fotografiche sono ospitate in tutta Europa. Chi è Irmela Mensah-Schramm? Una signora berlinese di sessantacinque anni che una mattina del 1985, andando al lavoro, ha visto su un muro un adesivo razzista, e la sera ha preso le chiavi di casa e lo ha staccato. Da allora continua a cancellare ogni giorno dai muri scritte omofobe e razziste, dopo averle fotografate. È sola, rischia grosso: ma Irmela ha già sconfitto il cancro e un passato difficile, e rifiuta di piegarsi. Questa è la sua storia ed è anche la nostra: quella di un’Europa che si sveglia ogni giorno più violenta, ma in cui la caparbietà semplice e rivoluzionaria di chi si alza in piedi e dichiara il suo “no” può ancora fare la differenza.”

Durante il Bocciofilmfest sarà presente la Mostra: Visioni Periferiche di Franco Lannino organizzata in collaborazione con Witness Journal, Libera Bologna, Associazione Terzo Tropico, QR Photogallery e Istituto Comprensivo 15.

Bocciofilmfest è realizzato con il sostegno di Regione Emilia-Romagna nell'ambito del progetto Polimero di Associazione Arci Emilia-Romagna con il contributo di Adcom e il patrocinio del Quartiere Navile Comune di Bologna all’interno di di BE - Bologna Estate. In collaborazione con: Cinema Teatro Galliera, Binario 69, Witness Journal, UCCA - Unione dei Circoli Cinematografici Italiani, La Fattoria di Masaniello.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Arena Puccini, 90 film all'aperto e tanti ospiti

    • dal 11 giugno al 8 settembre 2019
    • Arena Puccini
  • “Cinema in tour” a Imola: 7 proiezioni a ingresso gratuito

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 28 agosto 2019
    • Centri sociali cittadini
  • Arena Tivoli, un'estate tutta da....gustare: il programma

    • dal 29 giugno al 1 settembre 2019
    • ARENA CINEMA TIVOLI

I più visti

  • Feste dell'Unità: il programma da giugno a settembre

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 22 settembre 2019
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • "Be Here. Bologna Estate 2019": il programma da maggio a settembre

    • Gratis
    • dal 8 maggio al 30 settembre 2019
    • Vari luoghi
  • Arena Puccini, 90 film all'aperto e tanti ospiti

    • dal 11 giugno al 8 settembre 2019
    • Arena Puccini
Torna su
BolognaToday è in caricamento