Body patterns di Elena Guidotti

“Body Patterns” è una raccolta di lavori inediti pensati e creati nel corso del 2018, dall’artista Elena Guidotti, frutto di un percorso estetico e lavorativo, che unisce la ricerca grafica con la potenzialità comunicativa del tatuaggio. L’artista crea un incontro tra contenuto e contenitore dove la decorazione fa da protagonista assoluta a scapito del corpo, il quale diventa “esclusivamente funzionale alla forma decorativa che porta”: la bellezza naturale incontra l’artificiosità disegnata, la quale da semplice decoro diventa espressione. L’uso di due tecniche pittoriche, l’acrilico per lo sfondo e la penna per il pattern, sottolinea il messaggio dell’artista attraverso contrasti visivi, che rendono il motivo padrone della pelle rappresentata e del supporto stesso.
La mostra si articola su due piani dove due media dialogano tra loro strettamente. Le opere, presentate sempre a grandezza naturale, comunicano in maniera diretta con le fotografie di Eleonora Trovato presenti al piano superiore all’inizio del percorso della mostra accanto ad alcune opere di Elena. Il percorso tra vari gradi di riproposizione della realtà porterà al cuore dell’esposizione al piano inferiore, dove un’unica installazione fa da padrona: le singole opere sono cucite su sostegni di stoffa e appese, tenute da dei fili, al soffitto, creando in questo modo un attraversamento visuale ed emozionale, che immerge lo spettatore in un’esperienza suggestiva e irripetibile. Questo percorso sarà un viaggio dentro e fuori da noi e dall’artista stessa, che ci racconta “Cucire la carta in Body patterns è la conclusione naturale dell’intero percorso. Dopo aver fatto a pezzi il corpo, dopo averlo riabilitato tramite le decorazioni, ecco che attraverso la cucitura, con un rammendo grossolano, cerco di ricostruire l’intero”; questa ricerca di ricostruzione può solo permetterci di capire qual è il vero messaggio di ogni viaggio: sezionarsi e studiarsi per poi ritrovarsi e conoscersi sempre un po’ di più per sentirsi finalmente più completi.


Elena Guidotti (La Spezia 1979), pluripremiata artista ligure, ha conseguito i suoi titoli di studio a Carrara laureandosi all’Accademia delle Belle Arti con il massimo dei voti. Oltre all’abilitazione all’insegnamento, ricordiamo le sue partecipazioni ad importanti esposizioni sia in Italia come il progetto internazionale “Gemine e muse” (La Spezia 2004) e le diverse partecipazioni ad “ArteAperta”, dove nel 2008 si classifica prima (Sarzana - La Spezia), sia all’estero tra cui una collettiva grafica presso “Ateliers des Artistes” (Belleville Parigi 2005) e un’Esposizione presso “Rathause” (Bayreuth, Germania 2006).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Seminario gratuito a Imola: come vincere nel web

    • Gratis
    • 28 gennaio 2020
    • Noesis Evolve
  • "Filosofia attiva": un corso gratuito per rompere gli schemi e trovare le risposte

    • Gratis
    • 30 gennaio 2020
    • Nuova Acropoli

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Sardine a Bologna il 19 gennaio: un concerto in Piazza VIII Agosto, ci sono anche i Subsonica

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza VIII Agosto
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento