Bologna si mostra: arte contemporanea e ricerca sul suono

Bologna si Mostra è una mostra etica nel significato del posto e del tempo in cui si vive. Una mostra a km 0.
Una collettiva di arte contemporanea che ha lo scopo di "mostrare" fermenti e tendenze artistiche di artisti che abitano a Bologna e che indaga e riflette sul artista metropolitano, nel caso specifico, della città di Bologna.
Una mostra che alza il velo anche su quel l’arte che ha difficoltà a mostrarsi.
Artisti di origini e espressività diverse in un arco generazionale che va da venti a settant’anni uniti dal vivere nello stesso luogo e da una passione comune : l’arte!
Cosa dipingono o come manifestano il proprio estro creativo gli artisti che vivono in questa città?
Quali sono le loro visioni?
Dipingono le mura o i portici di Bologna o i loro sogni e le loro fantasie?
Sono introspettivi o visionari?
Il luogo è un elemento decisivo o casuale nell’elaborazione dell’opera d’arte ed esiste un nesso tra lo spazio e il tempo in cui si vive e l'opera che viene creata?
Ne parleremo con Gigi Musa artista e docente di discipline plastiche al liceo artistico Fabrizio De Andrè di Olbia ma che esista un rapporto tra musica e immagine fra arte contemporanea e ricerca sul suono la storia lo dimostra : Debussy ed il simbolismo, Stravinskij e Picasso, Schönberg e Kandinsky, Boulez e Klee...
Marco Pedrazzi, musicista, compositore bolognese, insegnante di piano ha invitato 15 compositori del conservatorio di Bologna a comporre 15 brani originali ispirati alle opere di ciascuno degli artisti presenti alla mostra che tre musicisti eseguiranno con i loro strumenti ( Viola, violino, violoncello) nel corso del Finissage il 21 gennaio alle ore 20.00
Curatore Aldo Manzanares

- Espongono gli artisti:
Anna Bonini
Chiara Casarini
Anna Ciccotti
Alfredo Conticello
Federica D'Alessandro ( Feda )
Fulvio Gavinel
Maria Elena Guerriero
Walter Lucchi
Mackenzie Gïova
Aneta Malinowska
Max Oddone
Giuseppe Portulano
Margherita Pullega
Dario Sanna
Corinne Tomas

- Gli autori dei brani musicali sono:
Stella Andreacchio
Irene Calamosca
Enrico Bernardi
Alicia Galli
Livia Malossi
Giulia Muzzioli
Marco Pedrazzi
Matteo Petroncini
Alessio Romeo
Ignazio Sfraga
Diego Tripodi
Lorenzo Vacchi
Denis Zardi
Mario Quaggiotto
Livia Malossi

- Musicisti:
Irene Maggio – violino
Marcello Salvioni – viola
Antonello Manzo – violoncello

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Gran Presepe di Via Azzurra: per Natale torna il piccolo paese animato

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • via Azzurra n°10

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento