Cinema all'aperto: i film da non perdere questa settimana a Bologna e dintorni

Spike Lee, Wim Wenders, Massimo Martelli e tante altre grandi firme cinematografiche: ecco le proiezioni a cielo aperto di questa settimana

Cosa c'è di meglio che godersi un film sul grande schermo all'aria aperta, proprio nei giorni del grande caldo estivo? Poterlo fare tutte le sere e in location diverse sia a Bologna che in provincia. Da lunedì a venerdì, ecco una selezione di cinema all'aperto, alcuni anche a ingresso libero. 

La guida: il cinema all'aperto a Bologna

1. "Blackkklansman": il film di Spike Lee all'Arena Puccini

Un furioso e meditato attacco satirico, una risata che disseppellisce ogni frammento di razzismo nella cultura americana. Siamo negli anni Settanta, e lo stile visivo è quello ruvido della blaxploitation. Un agente di polizia nero, John David Washington vuole infiltrarsi nelle maglie del KuKlux Klan. Al momento dell'incontro, s'impone un alter ego, il collega ebreo Adam Driver. Lee non fa sconti alla storia né alla storia del cinema; ritaglia en passant un montaggio parallelo assai crudele con i contenuti razzisti e suprematisti di Nascita di una nazione; semina ovunque parallelismi con il presente. Premio per la miglior sceneggiatura non originale a Spike Lee, David Rabinowitz, Charlie Wachtel, Kevin Willmott agli Oscar 2019. Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes 2018. Apertura casse ore 21.00, costo 6 euro. 

2. "La Bella Brigata" in Piazza Maggiore

Martedì 2 luglio "Jean Gabin, dagli occhi azzurri" è "La Bella Brigata" (Fra/1936) di J. Duvivier (104’). In Piazza Maggiore alle 21.45. 

3. Buster Keaton: i film con la sonorizzazione dal vivo

Dopo numerose date in Italia e all’estero, approda per la prima volta a San Giovanni in Persiceto il micro festival dedicato a Buster Keaton: una retrospettiva dei più importanti lungometraggi scritti, diretti e interpretati da Buster Keaton, con sonorizzazione dal vivo da parte dell’ensemble Musica nel Buio diretto dal compositore Marco Dalpane. Il programma delle proiezioni è infatti accompagnato da esecuzioni dal vivo di musiche originali create da Dalpane proprio per accompagnare i film muti del leggendario attore, regista e sceneggiatore americano, frutto di oltre un decennio di lavoro.

3 luglio 2019: GO WEST (1925)
Un giovane solitario e senza soldi, Friendless, si avvia verso il Far West in cerca di fortuna: caduto dal treno, si ritrova disperso nel mezzo al deserto. Da lì a poco verrà coinvolto in una serie di peripezie tra ranch, allevatori e mandrie di bestiame, fino all’epilogo totalmente inatteso a Los Angeles.

5 luglio 2019: THE GENERAL (1926)
È la storia di un ragazzo che durante la guerra di secessione americana riesce a respingere da solo un intero esercito nemico per salvare la propria ragazza. Nel 2000 l'American Film Institute l'ha inserito al diciottesimo posto nella classifica delle 100 migliori commedie americane di tutti i tempi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Dramma a Pianoro: 50enne trovato morto in albergo

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Ludopatia e chiusura centri scommesse: "Costretto a licenziare, ora disoccupato anche io"

Torna su
BolognaToday è in caricamento