Per il 40° Arte Fiera, a Bologna 'River of Fundament' di Matthew Barney: unica proiezione in Italia

Il capolavoro di Matthew Barney "River of Fundament" arriva a Bologna in anteprima nazionale per i 40 anni di "Arte Fiera": un evento di arte internazionale che unisce cinema, musica, perfomances e teatro in una sola grande opera. La proiezione, unica in Italia, si terrà il 29 gennaio alle ore 17.30 al TeatroComunale, al prezzo speciale di 25 euro che include il biglietto di ArteFiera.
 
Il lungometraggio ha già riscosso il plauso del pubblico e della critica internazionale attraverso più tappe “nei luoghi centrali delle avanguardie” quali Bayerische Staatsoper di Monaco, Ruhrtriennale a Essen, Center for the Art of Performance di Los Angeles, English National Opera di Londra e IFC Center di New York, rappresenta un unicum di arte che mette assieme cinema, musica e teatro in un’unica grande opera. Il film è scritto e diretto da Matthew Barney, musicato da Jonathan Bepler e prodotto da Matthew Barney e Laurenz Foundation. River of Fundament viene presentato in tutto il mondo, per conto degli artisti, dal Manchester International Festival.
 
Si tratta di “un’iniziativa straordinaria per l’edizione speciale di Arte Fiera 40 - ha ricordato il presidente Campagnoli – e ci fa molto piacere che nasca dalla collaborazione di BolognaFiere/Arte Fiera col Teatro Comunale; é un’importante testimonianza delle opportunità offerte dall’ART BONUS che ha visto l’impegno di BolognaFiere per la realizzazione di questo progetto, un esempio di quante importanti e significative attività si possono realizzare in sinergia tra imprese e istituzioni culturali come, in questo caso, Fondazione Teatro Comunale. Quando mi hanno proposto di rappresentare in Italia, per il 40mo di Arte Fiera, un’opera  così importante mi sono consultato con i direttori artistici e abbiamo deciso che questo poteva essere il miglior regalo che ArteFiera fa alla sua città: portare l’opera di un assoluto protagonista della scena artistica internazionale in un evento che è una prima nazionale, non un film ma una vera e propria opera d’arte che usa l’audiovisuale per comunicare e sperimentare. È una sorpresa per questo anniversario che nasce dall’attenzione, dalla fantasia e dall’autorevolezza culturale del Teatro Comunale e del Presidente dell’Istituzione Bologna Musei e si inserisce nel circuito di eventi di Art City che realizziamo nell’ambito dell’importante collaborazione con il Comune di Bologna.”

E' stata attivata la prevendita on line sul sito www.artefiera.it del pacchetto speciale (con posti limitati) per i visitatori di Arte Fiera 2016. Il pacchetto speciale a 25 euro consentirà l'accesso ad Arte Fiera unitamente al posto riservato in Teatro per la visione del film River of Fundament e naturalmente come per ogni biglietto ArteFiera l’accesso gratuito o ridotto a tutti gli eventi che fanno parte del circuito ArtCity.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Sotto le stelle del cinema": il programma del cinema in Piazza Maggiore e al BarcArena

    • Gratis
    • dal 4 July al 1 September 2020
    • Piazza Maggiore e BarcArena
  • Arena Puccini, il programma dei film al cinema all'aperto del DLF

    • dal 5 July al 10 September 2020
    • Arena Puccini, parco del Dopo Lavoro Ferroviario
  • "Notti Orfeoniche" in via Broccaindosso: il programma di luglio

    • dal 1 al 30 July 2020
    • Arena Orfeonica

I più visti

  • "Sotto le stelle del cinema": il programma del cinema in Piazza Maggiore e al BarcArena

    • Gratis
    • dal 4 luglio al 1 settembre 2020
    • Piazza Maggiore e BarcArena
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • La Collina delle Meraviglie: il programma dal 16 giugno al 15 settembre

    • dal 16 giugno al 15 settembre 2020
    • Colli bolognesi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento