"Italy in a Day" e Gabriele Salvatores all'Odeon

Martedì 23 settembre al cinema Odeon di Bologna una serata speciale dedicata al primo social film italiano "Italy in a Day", in compagnia di tutti i registi che hanno contribuito al progetto. Il più grande esperimento di film collettivo, un imprescindibile documento della storia contemporanea, la più significativa opera di divulgazione della internet culture mai ralizzata nel nostro Paese. Ci sarà anche Gabriele Salvatores.

ITALY IN A DAY è l'edizione italiana, curata da Gabriele Salvatores, di un progetto di Ridley Scott: i video sono stai realizzati con qualsiasi mezzo (telecamere, smart phones, fotocamere...) durante le 24 ore del 26 ottobre 2013. Nell'epoca della comunicazione digitale, della condivisione istantanea, dello strapotere delle immagini, ITALY IN A DAY é il primo esperimento italiano di film collettivo, dove il materiale narrativo (le immagini e i pensieri) vengono forniti da chiunque ne ha voglia e l'organizzazione del racconto è affidata a chi (montatori, musicisti, regista) lo fa per mestiere. Non un Social Network, ma un "Social Movie" realizzato con passione, rispetto e senso di responsabilità, senza rinunciare al necessario sguardo e al personale punto di vista sulla realtà.

Desideri, sogni, paure, riflessioni, qualsiasi cosa considerata importante che accadeva quel giorno o anche, semplicemente, quello che si vedeva dalla finestra di casa. Un collage di filmati, più di 44 mila quelli arrivati alla Rai, che esprimono emozioni, sentimenti, delusioni, denunce e passioni.

Si tratta della più grande rappresentazione delle potenzialità della cultura partecipativa, dell'atteggiamento di quella parte di paese che vive online (solo così si poteva venire a sapere del progetto e parteciparvi) e dei risultati inaspettati e clamorosi a cui può portare l'unione di un'intelligenza centrale (l'autore) unita alla libera condivisione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Art City White Night: la notte bianca dell'arte sabato 25 gennaio 2020

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Vari luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento