Terremoto: a un anno dall'evento Dall'Ara, secondo "Concerto per l'Emilia" in diretta Rai

Si terrà a Carpi e sarà trasmesso in diretta su Raiuno, il secondo grande concerto a un anno dal terremoto. Errani: "Mantenere alta l'attenzione su una vicenda così dolorosa"

Sarà trasmesso in diretta su Raiuno e vedrà la partecipazione di artisti anche non emiliani, i nomi sono ancora top-secret. A un anno dal terremoto e dal grande "Concerto per l'Emilia" al Dall'Ara, questa volta sarà Carpi a ospitare l'evento il 25 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo ritenuto opportuno trovare gli strumenti per mantenere alta l'attenzione su una vicenda così dolorosa per l'Emilia-Romagna e per il nostro Paese", ha spiegato il presidente della Regione e commissario delegato alla ricostruzione Vasco Errani. Il nuovo appuntamento è reso possibile innanzitutto dalla disponibilità di tanti artisti emiliani che già animarono la serata del 25 giugno 2012 a Bologna. Non solo: il concerto di Carpi vedrà la partecipazione anche di artisti non di casa nostra, i cui nomi saranno resi noti la settimana prossima. Scopo della serata è quello di ringraziare per la generosità di quanti hanno voluto dare un contributo per aiutare le popolazioni colpite dal sisma e per la ricostruzione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento