Erlend Øye live & Jay Daniel al Locomotiv Club

Associazione Culturale Revolver presenta: Heartbreak OPERA w/ ERLEND ØYE (live), JAY DANIEL (dj set), venerdì 21 febbraio presso il LOCOMOTIV CLUB Bologna.

"Opera" è il nuovo format all'interno del progetto Heartbreak. I contenuti che hanno caratterizzato gli eventi passati sono stati ampliati e sintetizzati in una serata dai due volti: concerti live e djset.

Ospiti della serata saranno:

ERLEND ØYE live - (Kings of Convenience, The Whitest Boy Alive - Bergen, NO). Erlend è cresciuto ascoltando Nick Drake, The Smiths, Leonard Cohen e Suzanne Vega ai quali deve tutt'oggi gran parte della sua ispirazione musicale. Durante le scuole superiori incontra Eirik Glambæk Bøe con cui inizia a comporre musica. Nel 2001 sono riconosciuti a livello internazionale sotto nome di Kings of Convenience- KOC (vedi l'album: Quiet Is the New Loud). Nello stesso periodo, tra un concerto e l'altro, Erlend collabora con i Röyksopp prestando la sua voce nei brani Poor Leno e Remind Me.
Sin dall'inizio della sua carriera ha vissuto tra Bergen, Londra, Manchester e Berlino, città dove fonda The Whitest Boy Alive con i quali realizza due album: Dreams nel 2006 e Rules nel 2009. In parallelo all'attività di musicista, è impegnato nella promozione di gruppi della scena musicale bergense, è sostenitore e organizzatore del Træna Festival e ha fondato una casa discografica propria, la Bubbles, con la quale nel 2011 ha prodotto il disco di esordio Hest della band Kakkmaddafakka.
Gli impegni non gli mancano, per cui siamo più che onorati ad averlo come nostro ospite! Assolutamente da non perdere.

JAY DANIEL djset - (SOUND SIGNATURE, Wild Oats Music - Detroit, US)
Jay Daniel è una delle più luminose rising-star della nuova generazione di dj-produttori di Detroit. In un certo senso ha avuto in eredità il sound della Motor City dalla madre, Naomi Daniel, voce di classici della Planet-E come "Stars" e "Feel the Fire" prodotti da Carl Craig nei primi anni '90.
Il suo debutto come dj è avvenuto nel 2012 niente meno che al Detroit Movement Festival, in coppia con il suo amico e mentore Kyle Hall.
Da allora Jay ha lavorato duramente per sviluppare le sue produzioni musicali ed è stato premiato con una release (meravigliosa) sull'etichetta "Sound Signature" del maestro Theo Parrish. Ora siamo in attesa della sua promettente uscita sull'etichetta di Kyle Hall, la Wild Oats.
"Uno dei più interessati nuovi talenti di Detroit. Jay Daniel è ufficialmente il nostro nuovo DJ preferito." Parola di Boiler Room.

NAS1 djset - (Heartbreak, Revolver - Bologna, IT). Francesco Terra e Federico Natali, in arte Nas1, sono i nostri eroi: resident di Heartbreak e giovani promesse del panorama elettronico bolognese. Freschi di una collaborazione con Kyle Hall, eccellono nella produzione musicale tanto quanto nella selezione di dischi dalle forti influenze "Detroit".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Marconi Music Festival: tanta musica dal vivo in aeroporto, da Elio a Danilo Rea

    • Gratis
    • dal 23 maggio al 10 dicembre 2019
    • Business Lounge
  • 35 stagione concertistica del Circolo della Musica

    • dal 25 febbraio al 30 novembre 2019
    • sala Goethe Zentrum-Alliance Francaise

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Tartufesta 2019: il calendario delle sagre e delle degustazioni

    • Gratis
    • dal 4 agosto al 10 novembre 2019
    • Vari comuni dell'Appennino
Torna su
BolognaToday è in caricamento