'Una voce per Sanremo', i migliori talenti bolognesi si sfidano per la finalissima dell'Ariston

Si avvicina la finalissima provinciale di Bologna, del format: “Una Voce per Sanremo in tour 2014 – sezione editi” che vedrà gareggiare presso il Dandarì Jamaican Pub di via Tosarelli, 163 a Villanova di Castenaso, martedì 29 aprile a partire dalle ore 21,30, dodici giovani promesse canore dai 12 ai 40 anni, tutti accomunate dal sogno di entrare di diritto nel mondo della musica che conta attraverso uno dei “talent” canori più attesi e prestigiosi a livello nazionale. Infatti tre di loro potranno accedere di diritto alle semifinali e le finali nazionali che si terranno il prossimo 6 ottobre al teatro Ariston di Sanremo di fronte al giudice unico Grazia Di Michele, cantautrice (ha partecipato per tre volte al Festival di Sanremo) e nota insegnante di canto presso la popolare scuola televisiva di “Amici di Maria De Filippi”. L’evento promosso dall’associazione Merkaba Eventi, mandataria del concorso, che vanta un terzo posto assoluto nella scorsa edizione con la giovane Laura Ballani di Occhiobello (Rovigo) e il  titolo nazionale nel 2012 con il cantante veronese Massimiliano Corrà, residente a Bologna (vincitore Saint Vincent 2012, Italian’s got talent 2012, finalista Festival Castrocaro 2012 ecc.), si propone di far emergere i migliori talenti delle regioni Emilia e Veneto a livello nazionale.

Saliranno sul palco 12 cantanti nativi o residenti in provincia di Bologna: Barbara Vitali,  Nazareno Coniglio, Raffaella Arpino, Maria Cristina Valvo, Vanessa Arcieri, Vito Guidera, Assunta Malafronte, Claudio Marseglia, Giovanni Sciacca, Maurizio Iantorno, Alessandro Cannata, Simone Tartarini.
Giuria. A decretare i tre concorrenti che accederanno alle finali di Sanremo sarà  una giuria tecnica composta da; Isabella Dall’Olio cantante, attrice e docente di canto moderno e jazz, insegnante di canto a Ferrara e a Bologna, Susanna Rossi cantante e attrice direttrice della omonima scuola di canto moderno a Bologna, Manuel Auteri cantautore e produttore discografico e Mimmo Turone pianista, organista, arrangiatore e compositore

Nel corso della serata verrà assegnato il premio Merkaba tratto dall’omonimo nome dell’associazione mandataria del concorso. Conferito ad ogni finale provinciale ad una personalità del mondo dello spettacolo che, con il suo operato, abbia contribuito in maniera rilevante alla crescita e allo sviluppo della cultura musicale e artistica. Nella finale bolognese il riconoscimento verrà attribuito a  Mimmo Turone pianista, organista, arrangiatore e compositore di fama nazionale e internazionale. Ha studiato musica d'uso e Jazz al Conservatorio di Bologna con il M° Ettore Ballotta e ha frequentato seminari con Barry Harris. Nel corso della sua carriera ha lavorato come arrangiatore e pianista per produzioni discografiche e live con Paolo Conte, Miriam Makeba, Vinicio Capossela, Quenn Ann, Antonio Marangolo, Ellade Bandini, Tom Kirkpatrick, Jimmy Owens, Jimmy Villotti, Piero Odorici, Luca Carboni e altri ancora. Dopo una breve intervista, il responsabile delle relazioni esterne di Merkaba Eventi, nonché caporedattore del periodico Tiemme e collaboratore delle pagine di cultura e spettacolo del quotidiano “La Nuova Ferrara”: Vincenzo Iannuzzo, consegnerà il riconoscimento all’artista.  
Ospite della serata il cantante Roberto Rimessi sosia di Gianni Morandi che presenterà un brano in omaggio al grande artista bolognese e racconterà alcuni aneddoti legati al suo incontro con il Gianni nazionale.
La conduzione dello spettacolo è stata affidata a una coppia collaudata formata:  dalla esuberante animatrice Simona Festino e dall’eclettico Diego Sterpini.
La serata è ad ingresso gratuito, per informazioni: 346 6900111, www.merkabaeventi.tk oppure associazionemerkaba@hotmail.it
Prenotazione tavoli 392 5302346 o www.dandari.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Bologna Balla per le Feste": dal 27 dicembre al 5 gennaio

    • Gratis
    • dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020
    • Vari luoghi
  • Festa di Santa Barbara, patrona dei vigili del fuoco: tutti in Piazza Maggiore

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Piazza Maggiore, Bologna
  • "Sarà Natale se…": mercatino di Natale, musica, animazione per bimbi e Babbo Natale

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Piazza Don Bosco

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento