I 10 eventi da non perdere questa settimana: serate dal lunedì al venerdì

Musica, cinema all'aperto, burlesque e divertimento, ma noon solo week-end: locali e serate dal lunedì al venerdì, per sentirsi in vacanza anche in città

Estate a Bologna: serate al fresco, a base di musica, cinema, burlesque e divertimento. Non solo week-end: locali e serate dal lunedì al venerdì, per sentirsi in vacanza anche in città. 

1. Sotto le Stelle del Cinema: omaggio a Pupi Avati, classici e una "sorpresa"

Il cinema in Piazza Maggiore questa settimana è dedicato ad Antonio e Pupi Avati (martedì 23, mercoledì 24 e giovedì 25 luglio) per Noi treLe strelle nel fosso e Magnificat. Ecco le proiezioni della settimana, sempre tutte gratuite e con inizio alle ore 21.45: lunedì 22 per la rassegna Classici dagli anni ’90 "I soliti sospetti" di B. Singer (106’); martedì Antonio e Pupi Avati introducono il loro film "Noi tre" e lo stesso sarà per le due sere successive. Venerdì: film a sorpresa!

2. The Beatles - Yellow Submarine: una pietra miliare del cinema d’animazione

Martedì 23 luglio "The Beatles - Yellow Submarine" ai Giardini di via Filippo Re (ore 22:00 ingresso gratuito). Yellow Submarine compie 50 anni! Festeggiamo questo evento al BOtanique con la proiezione di questra pietra miliare del cinema d’animazione!
ll regista canadese George Dunning e il designer tedesco Heinz Edelmann all’inizio del 1968 avevano ricevuto un mandato piuttosto impegnativo: fare in modo che i Beatles onorassero il loro contratto cinematografico con la United Artists con un terzo film. Storie di ordinaria incomprensione dal set di uno degli esperimenti più intriganti di sempre del cinema d’animazione: il lungometraggio Yellow Submarine, ispirato all’immaginario psichedelico generato dai Fab Four nella seconda metà degli anni Sessanta. Un trip di 89 minuti lontano anni luce dall’idea iniziale che si era fatto «Macca» su quanto una squadra di cartoonist avrebbe potuto fare con il materiale beatlesiano.
Un manifesto pop-lisergico della controcultura hippie e freak che compie mezzo secolo e, com’è di rito per le opere fondamentali, viene celebrato con tutti i crismi del caso.

Apertura porte ore 20.00
Inizio proiezione ore 22.00
Ingresso gratuito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento