I 10 eventi da non perdere nel weekend di Pasqua e Pasquetta

Pasqua è il 21 aprile e il fine settimana di festa si preannuncia vivace, anche grazie alle aperture straordinarie dei musei e agli eventi fuori porta

Un fine settimana di festa quello che corrisponde alle festività pasquali 2019. Domenica 21 aprile infatti è Pasqua e così il weekend "si allunga" includendo il Lunedì dell'Angelo. La nostra città però non si ferma, anzi: sono tante le cose da fare per godersi Bologna anche in questi giorni.

Per chi deciderà di fare un pic-nic o una gita fuori porta, le possibilità sono tante (I parchi perfetti per un pranzo all'aria aperta - Le meraviglie della provincia da non perdere), ma lo sono anche per chi vorrà restare letteralmente all'ombra delle Due Torri, con aperture speciali dei musei, mostre, cinema ed eventi per i più piccoli. 

Pasqua e Pasquetta 2019: i negozi e i supermercati che restano aperti

Pasqua e Pasquetta 2019: come sarà il tempo

Ecco i 10 eventi da non perdere il weekend lungo di Pasqua e Pasquetta:

1. Giorgia canta il suo "Pop Heart Tour" dal palco bolognese

Giorgia è in tournée nei palazzetti più importanti d’Italia con il nuovo Pop Heart Tour e la grande voce della musica italiana sarà a Bologna sul palco dell'Unipol Arena sabato 20 aprile. Il nuovo album “Pop Heart ” è un’emozionante raccolta di grandi successi nazionali e internazionali, selezionati e reinterpretati da Giorgia e riarrangiati da Michele Canova. L’album contiene featuring con Tiziano Ferro sul brano “Il conforto” e con Ainé sulle note di “Stay”, oltre ai camei di Eros Ramazzotti (“Una storia importante”) ed Elisa (“Gli ostacoli del cuore”).

2. “Bach a Bologna” a San Colombano

“Bach a Bologna”: quattro appuntamenti dedicati alla musica del grande compositore tedesco Johann Sebastian Bach, nell’ambito della IX edizione della Stagione Musicale di San Colombano.  Sabato 20 aprile 2019, ore 20.30 Bach a Bologna III con Luigi Panzeri, Liuwe Tamminga organo, regale L’Arte della Fuga, Corali della Settimana Santa e Pasqua.

3. La liberazione di Bologna sul grande schermo

La liberazione di Bologna alle 17:45 di domenica 21 aprile al Cinema  Luimiere. Montaggio a cura di Andrea Meneghelli. Le truppe alleate che si avvicinano alla città superando le macerie, i festeggiamenti in centro, le sfilate dei carri armati degli alleati e della camionette dei partigiani, le donne in strada che baciano i militari, i collaborazionisti maltrattati, i prigionieri tedeschi, la stazione divelta, la festa e le devastazioni. Nelle immagini girate da americani, inglesi ma anche polacchi e sudafricani delle truppe liberatrici. Accompagnamento al piano di Daniele Furlati

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

Torna su
BolognaToday è in caricamento