"Post raccolta frutta", incontro promosso da Crpv e Università di bologna

Martedì 20 maggio alle ore 9,00 presso l'Aula Magna della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dell'Università di Bologna (via Fanin, 46) è in programma l'incontro tecnico sul tema "Post raccolta frutticola". L'evento, promosso da CRPV (Centro Ricerche Produzioni Vegetali) unitamente allo stesso Ateneo bolognese, nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale della stessa Regione Emilia Romagna, è oramai da diversi anni un appuntamento fisso per fare il punto su una fase della filiera, su cui, francamente, le opportunità di ricerca e sperimentazione non sono numerosissime.

La fase di post raccolta che accompagna il prodotto dalla raccolta fino alla tavola del consumatore è un ambito strategico del percorso del frutto, in quanto, oltre a mettere in relazione il mondo della produzione con quello della commercializzazione, implica tutta una serie di procedure funzionali al fatto di conservare al meglio i frutti, al fine di farli giungere sulle nostre tavole in condizioni ottimali.

Uno dei temi caldi su cui verterà l'incontro riguarderà, in merito a varietà di pere (Abate Fetel, Conference e William), le soluzioni alternative a trattamenti chimici a base di etossichina per la lotta al riscaldo superficiale dei frutti, attualmente non più ammessi dalla normativa europea: in più verrà dato ampio spazio alle tecniche di conservazione, strategiche al fine di evitare i marciumi dei frutti e di ridurre al minimo le percentuali di scarti e le conseguenti perdite economiche. L'evento sarà anche l'occasione per presentare il progetto CRPV "Qualità e valorizzazione della pera Abate Fetel", un'azione appena avviata i cui obiettivi riguardano il miglioramento della qualità di tale varietà nelle zone tipiche emiliane, con diverse azioni che riguardano anche la fase di post-raccolta.

Il programma dell'evento prevede, le relazioni di Daniele Missere (CRPV), Luca Corelli Grappadelli (DIPSA, Università di Bologna), Alice Spadoni, Irene Cameldi, Marta Mari (CRIOF, Università di Bologna), Gianni Ceredi (Apofruit), Guglielmo Costa, Massimo Noferini e Elisa Bonora (DIPSA, Università di Bologna), Annibale Folchi e David Mazzoni (CRIOF, Università di Bologna): le conclusioni sono affidate a Paolo Bertolini (CRIOF, Università di Bologna).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei concerti a Bologna

    • dal 1 novembre 2019 al 27 febbraio 2020
    • Teatro Duse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento