I migliori musei in Europa da visitare con i bambini? Nella top-five c'è anche il Carpigiani

Museo uguale noia? Non sempre… ecco 5 idee divertenti per una pausa dalla routine per tutta la famiglia

foto sito Carpigiani

HomeToGo -  meta-motore di ricerca per le case e appartamenti vacanza - ha selezionato 5 diversi musei in giro per l’Europa in cui combinare apprendimento e divertimento. Ottime mete da visitare anche per chi ha dei bambini. Per i bolognesi non occorre spingersi troppo in là.... nella lista compare anche il Gelato Museum Carpigiani!

Il Museo del Gelato ad Anzola. È il sogno di ogni bambino, e probabilmente anche di molti adulti. Il Museo del Gelato ad Anzola, in provincia di Bologna, guida i visitatori attraverso un viaggio nel gusto e nella tradizione gelatiera italiana. Ricette, disegni e fotografie ne documentano la storia. Si può partecipare a corsi di preparazione di questo intramontabile alimento apprezzando le differenze tra i metodi antichi e moderni. La visita si conclude con un ottimo gelato! Bologna, poi, merita davvero una visita, e in confronto ad altre città italiane soggiornare qui è decisamente meno costoso. Teatro - Museo Dalí a Figueres Se si pensa che un museo d’arte sia l’ultima cosa che possa conquistare l’interesse di un bambino, è forse perché non si è ancora visitato questo museo. Progettato dallo stesso artista catalano, il Teatro-Museo Dalì a Figueres, sulla Costa Brava, comprende oltre 1500 delle sue opere. Perché vi sono delle uova sul tetto e la facciata è ricoperta di pane, ci si potrebbe chiedere non appena arrivati? Si tratta di un viaggio nella fantasia e nel surrealismo in grado di incuriosire anche gli adulti. 

La Casa del Clima a Bremerhaven. Cos’è un meridiano e cosa un parallelo? Qual è il clima del Cameroon e quale quello dell’Antartide? A queste e molte altre domande di questo tipo si potrà trovare risposta alla Casa del Clima a Bremerhaven, cittadina tedesca sulla costa del Mare del Nord. Partecipando ad una simulazione, una delle principali attrazioni del museo, si potranno provare in prima persona le condizioni climatiche di otto diverse zone della Terra, che mostrano anche come il clima sia cambiato nel corso dei millenni e come potrebbe cambiare in futuro. La Casa del Clima insegna ad adulti e bambini ad apprezzare e rispettare il nostro Pianeta.

Il Centro Scientifico NEMO ad Amsterdam Come appassionare i bambini alle scienze? Portarli in uno dei musei più interattivi d’Europa, il Centro Scientifico NEMO, su una delle isole della capitale olandese, può essere un ottimo supporto. Qui è possibile fare esperimenti nel laboratorio di chimica, scoprire i segreti della vita terreste ed extra-terreste, capire come funziona il nostro cervello e tanto altro ancora. Questo museo nella bella Amsterdam è perfetto per un fine settimana all’insegna di nuove scoperte.

Il Museo della Cultura Mondiale a Göteborg. A febbraio oltre una decina di musei in Svezia sono visitabili gratuitamente da residenti e turisti. Una perfetta occasione per la visita al Museo della Cultura Mondiale, nella cittadina di Göteborg in Svezia, pensato specialmente per i più piccoli. I bambini possono conoscere qui in modo dinamico le diverse culture attraverso cui meglio interpretare il mondo moderno. Tante mostre e laboratori creativi aspettano tutta la famiglia per un fine settimana fuori dai soliti schemi. Il Museo del Gelato a Bologna È il sogno di ogni bambino, e probabilmente anche di molti adulti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento