'Nero", accademia del noir con Alessandro Berselli

Sette incontri di lunedì dalle 20.30 alle 22.30 dal 3 marzo al 14 aprile,c/o Libreria Feltrinelli , via dei Mille 12/a, Bologna.

NERO - Accademia del Noir - laboratorio di 1°livello (la struttura del racconto nero)

Questo laboratorio si rivolge a tutti gli aspiranti autori noir che vogliono cominciare a scrivere per non diventare veri serial killer.

Con Alessandro Berselli, scrittore pluripubblicato da editori come PerdisaPop, Pendragon e Piemme, vi aiuteremo a fare delle vostre trame un autentico gioiello nero, a riversare il vostro veleno solo sulle pagine e non sulla vita, a torturare personaggi e non persone.

Sette incontri, due dei quali d'autore con ospiti del mondo della narrativa noir, per un oscuro percorso di teoria ma anche di pratica nell'universo della scrittura nera.

PROGRAMMA COMPLETO DEL LABORATORIO

1° lezione - 3 marzo

What? Who?

Le idee che fanno paura e i personaggi che le abitano.

Un'intuizione geniale vuole protagonisti all'altezza. La differenza tra un serial killer qualsiasi e Hannibal Lecter, tra una casa infestata e "Paranormal activity".

Come tradurre l'ispirazione in una storia con un cast di attori vincenti.

2° lezione - 10 marzo

Spaventare subito o aspettare?

L'importanza dell'incipit e la costruzione di un dialogo.

La seduzione del lettore e il poco tempo che abbiamo a disposizione per conquistarlo, l'empatia con chi ci legge giocata nelle prime "fondamentali" righe.

Dare voce ai personaggi: come mettere da parte lo scrittore e lasciare parlare le sue creature.

3° lezione - 17 marzo

Incontro con lo sceneggiatore Filippo Kalomenidis.

4° lezione - 24 marzo

E adesso TERRORE!

Costruire il colpo di scena. Quando sorprendere il lettore? E in che modo? La paura sempre oppure ogni tanto?

La delicata decisione su quando inserire il colpo di scena e come strutturarlo per ottenere il massimo effetto.

5° lezione - 31 marzo

Incontro con lo scrittore Gianfranco Nerozzi.

6° lezione - 7 aprile

Non deludermi, ti prego!

Il finale della storia, come non deludere il lettore evitando la paralisi creativa.

Oddio, e dopo tanta fatica come la concludo?

7° lezione - 14 aprile

A bottega dall'artigiano.

Prendiamo un racconto e spacchiamolo in quattro.

Laboratorio su testo d'autore (da definirsi).

Costo: euro 200,00 (esclusa tessera associativa obbligatoria 10 euro)*

Per iscrizioni e pagamento rivolgersi alle casse della libreria Feltrinelli, via dei Mille 12/a, Bologna, fino al 3 marzo. Per i possessori di CartaPiù Feltrinelli e Carta Multipiù 10% di sconto sulla quota di iscrizione presentando la card alle casse. * La quota di iscrizione già corrisposta non verrà restituita in caso di mancata partecipazione al laboratorio. In caso non venisse raggiunto un minimo di 10 partecipanti, le eventuali quote già versate verranno interamente restituite. Laboratorio a cura di Canto31 Associazione Culturale 338/1431367 - 339/3170728 - info@canto31.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Marano di Castenaso il presepe vivente è in dialetto

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Circolo La Stalla - località Marano
  • "Balocco camp": bimbi al Palazola per il periodo natalizio

    • dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020
    • Palazola Venturi
  • "Scenaperta": serata di liberi interventi artistici

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Camere D´Aria

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento