World Radio Day Unesco: la Festa della Radio a Bologna

La radio, la ricerca della felicità e lo sport al centro delle feste organizzate a Bologna in occasione delle giornate mondiali che le Nazioni Unite dedicano a questi temi. “Iniziamo a costruire un nuovo modo di convivere partendo da ciò che abbiamo in comune”

Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio e aprile 2015, ne hanno uno importante: vogliono celebrare quello che ci unisce. Al centro dei tre appuntamenti, infatti, ci saranno tre aspetti comuni a tutte le culture del mondo: la radio, la ricerca della felicità e lo sport come mezzo per promuovere pace e sviluppo. Tre aspetti che verranno celebrati con vere e proprie feste danzanti all’insegna della leggerezza, ospitate nel prestigioso Salone d’Onore del Circolo Ufficiali dell’Esercito di via Marsala.

Il primo appuntamento, dedicato alla radio, è in programma per venerdì 13 febbraio alle 18.30, in contemporanea con il World Radio Day promosso dall’Unesco: durante la serata uno speaker condurrà una singolare radio dal vivo, alla quale seguiranno gli interventi musicali del DuoStile.

Già da segnare in agenda anche gli altri due eventi: il 20 marzo Meglio Così racconterà a suo modo la felicità, in occasione dell’International Day Of Happiness delle Nazioni Unite; il 10 aprile, infine, sarà la volta dello sport, a pochi giorni dalla celebrazione dell’International Day of Sport for Development and Peace.

“Queste feste sono un modo di non arrendersi a quanti ci raccontano che le diverse comunità non riescono a interagire perché le differenze nei valori culturali sarebbero troppo grandi” spiega l’avvocato Michela Cocchi, che organizza il ciclo di eventi con il suo studio legale. “Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare: tutte le culture, per esempio, conoscono la radio, la ricerca della felicità e lo sport. Ecco perché abbiamo deciso di omaggiare, con divertimento, questi tre punti in comune: lo faremo con tre feste perché, se davvero vogliamo provare a vivere meglio, occorre anche un po’ di leggerezza. Meglio Così, appunto”.

Chi parteciperà potrà condividere pensieri, immagini e ricordi legati ai temi della serata tramite cartoline presenti in situ o sui social network. La chiave di tutto, infatti, è proprio nella condivisione: “Questi eventi vogliono offrire uno spunto per ragionare sul nostro futuro – conclude l’avvocato Cocchi – Iniziamo a costruire un nuovo modo di convivere partendo dalle cose che tutti abbiamo in comune. Ognuno può dare il suo contributo”.

LA PRIMA FESTA: LA RADIO
venerdì 13 febbraio 2015, ore 18.30 – Circolo Ufficiali dell’Esercito – via Marsala 12 – Bologna

Il mondo è cambiato: decine di culture diverse entrano in contatto ogni giorno. Il cammino verso l’integrazione è molto difficile, ma il senso di marcia è irreversibile. Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare. Perché non partire dalle cose in comune, allora?
La radio, ad esempio: tutti la conoscono. È il mezzo di comunicazione più potente, ed è capace di raggiungere ogni angolo del pianeta a costi molto bassi. Meglio Così la celebra in occasione del World Radio Day promosso dall’Unesco, e chiama tutti a condividere pensieri, immagini e ricordi legati alla radio tramite cartoline presenti in situ o sui social network con gli hashtag #megliocosì, #WorldRadioDay e #radio. Durante la serata uno speaker condurrà una singolare radio dal vivo, alla quale seguiranno gli interventi musicali del DuoStile.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Gran Ballo di Carnevale in Salaborsa

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2020
    • Salaborsa
  • Il mercato della musica 2020

    • Gratis
    • dal 29 gennaio al 26 febbraio 2020
    • Salaborsa
  • Carnevale in Cinnoteca

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2020
    • Cineteca di Bologna

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • 68° Carnevale dei bambini Bologna: si fa festa domenica 23 febbraio e martedì grasso

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
    • Piazza Maggiore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento