"#Dasvidaniya": spettacolo che fonde musica, digital media e arti performative

Spettacolo teatrale che fonde musica, digital media e arti performative in uno spazio unico nel suo genere. C'è inoltre la possibilità di usufruire dell'open bar prima e dopo la performance.
Il progetto: #DASVIDANIYA: Il rapporto tra esistere e apparire porta D. e K., una coppia di adolescenti, ad una scelta fondamentale per la loro vita: una realtà fatta di estrema solitudine oppure un divertimento ai limiti di un film d’azione o di un videogioco. Questa sensazione di onnipotenza e infinito si infrange con una realtà molto meno fantasiosa: a tutto c’è una fine. Game over. Perdere il legame con la realtà, dove essere buoni o cattivi poco importa e l’unica cosa che conta è giocare, offre loro la possibilità di conoscersi, di supportarsi, di osare. Una storia realmente accaduta emblema di un disagio generazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Teatro Arena del Sole e Teatro delle Moline: la programmazione 2019/2020

    • dal 15 settembre 2019 al 9 aprile 2020
    • Teatro Arena del Sole
  • Teatro Celebrazioni: la stagione di prosa 2019/2020

    • dal 24 ottobre 2019 al 25 gennaio 2020
    • Teatro Il Celebrazioni

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Cioccoshow e Ciocconight 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento