Fritz Kalkbrenner al Link per la chiusra della "stagione invernale"

Per la chiusura della stagione "invernale", al Link arriva il live techno del tedesco Fritz Kalkbrenner. A supporto, in consolle, anche il bolognese gAs (Cadenza Lab/Memento rec.) e We Love Family.

Per Fritz Kalkbrenner il primo contatto con la musica techno avviene per opera del fratello maggiore Paul e dell'amico Sascha Funke. Con un passato da giornalista musicale, debutta con "Stormy Weather", un dodici pollici per la Cabinet Records. Ma la svolta avviene grazie all' uscita di "Sky and Sand", il brano composto insieme al fratello Paul per Bpitch Control, la hit che ancora oggi fa ballare e cantare migliaia di clubbers in tutto il mondo, la colonna sonora del film Berlin Calling.

"Here Today Gone Tomorrow" è il nome del suo primo album, uscito sull' etichetta Suol. In questo lavoro Fritz riesce a combinare magistralmente la sua impronta vocale in stile soul con i suoni deep techno.

Alla fine del 2012 torna con il suo secondo disco intitolato "Sick Travellin'" sulla scia del disco di remix Suol Mates, release che racchiude sonorità che spaziano dal soul al funk passando dall'hip hop alla house. I tredici brani del nuovo Lp prodotti nei Suol-Studios di Berlino (Kreuzberg) hanno un suono più organico e maturo rispetto all'album di debutto. Nel disco non mancano parti vocali e strumenti suonati dal vivo come tastiere rhodes, basso e chitarra che si fondono fra loro in un' atmosfera malinconica ed agrodolce. Un'ulteriore conferma della capacità di congiungere pop music e club culture.

L'evento è in collaborazione con Bloc, We Love International, Eventeria, LedX, Zamboni53 e Barrakud.

--------------------------------------------------------------------------

Navetta gratuita da Piazza VIII agosto

dalle h23 ogni 45 minuti circa

Navette a pagamento NightLife (da casa al Link): 342 1215422 // www.zeerostress.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Cioccoshow 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento