Discover Christmas: storie e tradizioni tutte da scoprire

E’ tutta dedicata al Natale la settima edizione di RILUCE - esercizi di arte luminosa, la mostra a cielo aperto di The Style Outlets che propone installazioni luminose uniche nel loro genere.

L’appuntamento alla scoperta dei simboli e delle tradizioni della ricorrenza più attesa dell’anno è a Castel Guelfo e Vicolungo The Style Outlets, dal 25 novem-bre 2017 al 10 gennaio 2018, con “DISCOVER CHRISTMAS – Storie e tradizioni tutte da scoprire”.

La mostra svela i come e i perché di riti e usanze legati al Natale che tutti noi rispettiamo senza spesso conoscerne le origini, tra cui la tradizione di decorare gli alberi che si deve ad antichi popoli germanici. Scopriremo perché proprio i pini e gli abeti, chi è in realtà Babbo Natale e che il panettone è nato per errore.

Il racconto è arricchito da curiosità e leggende provenienti da tutto il mondo. Non tutti, ad esempio, sanno che la prima stella cometa con la coda fu disegnata da Giotto o che il più grande regalo di Natale della storia è stato la Statua della Libertà. O ancora, che nel 1965 Jingle Bells è stata la prima canzone cantata dall’uomo nello spazio, in un coro improvvisato dall’equipaggio della Gemini 6 e molto altro ancora.

L’allestimento trae ispirazione da tecniche antiche importate dal lontano Oriente: l’origami e il kirigami ovvero l’arte di piegare e tagliare la carta per costruire architetture in 3 dimensioni a partire da un unico foglio. La tradizione vuole che la nascita di questa pratica sia legata al dono rituale che veniva fatto annualmente ai Samurai dai loro protetti: un piccolo mollusco simbolo di immortalità che veniva confezionato con un foglio di carta ripiegato. Con l’andare del tempo la confezione divenne sempre più preziosa e complessa fino a sostituire per importanza il dono stesso.

I due centri, come ogni anno, propongono due differenti percorsi espositivi: a Castel Guelfo The Style Outlets l’itinerario si snoda sotto ‘Un cielo con i fiocchi!’, una romantica costellazione di pacchi regalo luminosi. A Vicolungo, invece, risplende ‘La magia delle lanterne’ con centinaia di icone natalizie.

Grandi installazioni luminose, scenografie immersive che sembrano ritagliate nella carta trasportano il visitatore in un percorso incantato tra biglietti d’auguri over-size, libri pop-up, lanterne magiche e suggestivi giochi di luci e di ombre.

Un’atmosfera da favola in cui ritornare bambini alla scoperta di tutte quelle tradizioni che rendono unica la festa più bella dell’anno!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Laboratorio gratuito di “Filosofia Attiva”: rompi gli schemi, trova risposte

    • Gratis
    • 30 gennaio 2020
    • Sede Associativa "Nuova Acropoli"
  • "Romeo Castellucci. La vita nuova" al DumBO

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 24 al 25 gennaio 2020
    • DumBO
  • Disuguaglianze inaccettabili: Chiara Saraceno

    • Gratis
    • 30 gennaio 2020
    • Teatro San Salvatore

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Art City White Night: la notte bianca dell'arte sabato 25 gennaio 2020

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Vari luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento