Duo Dondarini a Castel San Pietro Terme

Torna sul palcoscenico del Cassero Teatro Comunale di Castel San Pietro Terme lo spettacolo "La solita truffa" con Marco Dondarini e Davide Dalfiume. Il duo metterà in scena sia cavalli di battaglia che inediti e, per l'occasione, saranno ospiti Bob Messini e Andrea Fratellini, quest'ultimo acclamato vincitore della 4a edizione del Festival "Castello's Got Talent" e finalista nella trasmissione "Eccezionale Veramente" su La7. Fratellini è un ventriloquo e il suo personaggio più conosciuto è sicuramente Zio Tore: irriverente, simpatico e ben portato in scena da farlo sembrare umano. INFO E PRENOTAZIONI: Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore tel. 0542-43273 o 335-5610895 - 377-9698434 e-mail: spettacoli@labottegadelbuonumore.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Maya Orfei - Circo Madagascar a Bologna fra acrobati e il leone bianco Artù

    • dal 20 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Via Stalingrado
  • TEA - Teatro EuropAuditorium: musical, concerti, danza e grandi eventi. Il programma 2019/2020

    • dal 27 settembre 2019 al 21 aprile 2020
    • TEA Teatro Europa Auditorium

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Sardine a Bologna il 19 gennaio: un concerto in Piazza VIII Agosto, ci sono anche i Subsonica

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza VIII Agosto
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento