Escursioni nell'Appennino tosco-emiliano dal 10 al 15 agosto

Escursioni in calendario dal 10 agosto al 15 agosto 2016 nell'alto Appennino tosco-emiliano, tre la province di Modena, Pistoia e Lucca. In programma due escursioni al giorno nei territori di Fanano, Sestola, Montecreto, Fiumalbo, Pievepelago, Frassinoro, per il versante modenese dell'Appennino.  Le camminate sono organizzate dal gruppo trekking La via dei monti con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Sestola, Montecreto, Riolunato, Pievepelago, Fiumalbo, Frassinoro, Serramazzoni, di Valli del Cimone e del Parco del Frignano.

12 AGOSTO 2016. Continuano gli appuntamenti con le ‘Escursioni del venerdì a Fanano’. Questo venerdì, 12 agosto, è in programma una camminata lungo uno degli itinerari più suggestivi del territorio fananese, attraverso le valli di Fellicarolo e Ospitale, lungo l’antica via di pellegrinaggio, la via Romea, visitando anche il borgo abbandonato delle Caselle.  L’escursione, accompagnata da guide ambientali escursionistiche, percorre una parte del tracciato solcato per secoli da pellegrini, e ancora oggi, tanto più in occasione del Giubileo, meta di camminatori che in gruppo o da soli attraversano l’Italia diretti a Roma. 

Tra i punti di maggiore interesse dell’escursione di venerdì c’è poi la visita al paese fantasma delle Caselle, uno dei borghi abbandonati più belli dell’Appennino. Tra foglie e alberi restano ancora oggi nascoste una cinquantina di abitazioni, in parte ridotte e brandelli di muro, che hanno visto nascere, crescere e morire generazioni di montanari. Abbandonato negli anni ’50 del Novecento a causa di una frana che in realtà non ha mai toccato il paese, il borgo delle Caselle ha poi rivisto la vita negli anni Settanta, ripopolato, ma solo per qualche anno, da una comunità di hippy. Quindi il definitivo abbandono. Oggi resta un paese fantasma, il più grande presente a Fanano, che merita di rivivere, anche solo per il tempo di un’escursione. 

Il ritrovo è alle ore 9 in piazza Corsini, nel centro di Fanano.  Il costo dell’escursione è di 12 euro per gli adulti, e di 5 euro per i minori di 16 anni.  Per informazioni: +39 371 1842531, www.laviadeimonti.com, info@laviadeimonti.com, pagina e gruppo Facebook La via dei monti.

13 AGOSTO 2016. Giro dei quattro laghi glaciali. Quattro laghi glaciali in un unico trekking: un classico dell’escursionismo appenninico. È in programma sabato 13 agosto, infatti, una camminata accompagnata da due guide ambientali escursionistiche, nell’alta valle delle Tagliole, uno degli angoli più affascinanti dell’area protetta del Parco del Frignano, sotto il massiccio dei monti Giovo e Rondinaio – solcati dal sentiero 00 del CAI, spartiacque tra Emilia e Toscana – che ricorda scenari alpini. Il trekking, con un panorama che spazia delle cime delle Alpi fino a mar Tirreno, tocca tutti e quattro i laghi glaciali della zona: lago Santo, lago Baccio, lago Torbido, lago Turchino, e sale fin sulla vetta del monte Rondinaio, che sfiora i 2 mila metri di quota (1964 m).

Il costo dell’escursione è di 13 euro, e di 6 euro per minori di 16 anni.  Il ritrovo è alle ore 9 presso l’Ufficio turistico di Pievepelago, da dove ci si sposterà in auto fino al parcheggio del lago Santo, da dove partirà la vera e propria escursione a piedi.  Per informazioni: +39 371 1842531, www.laviadeimonti.com, info@laviadeimonti.com, pagina e gruppo Facebook La via dei monti.

Da San Lorenzo a Ferragosto:  due escursioni al giorno per scoprire l’Appennino. Da San Lorenzo a Ferragosto sono tantissimi gli appuntamenti con il trekking nel’alto Appennino tosco-emiliano, tra le province di Modena, Lucca e Pistoia. Si parte mercoledì 10 agosto, giorno di San Lorenzo, con due escursioni a scelta in Appennino. La prima è un anello con partenza e arrivo dal lago della Ninfa di Sestola, che percorre un itinerario panoramico attorno al monte Cervarola, toccando il territorio di Montecreto (ritrovo ore 9,30, info 3711842531). L’altra escursione in programma è ‘L’alpe dei pellegrini’, lungo il crinale tosco-emiliano tra Modena e Lucca: Alpe di San Pellegrino, Bocca del Fornello, Giro del Diavolo, San Pellegrino in Alpe (ritrovo ore 9,30 al Passo delle Radici, info 3486938044). 

Giovedì 11 agosto altre due escursioni in calendario. La prima tra Abetone e Fiumalbo, sulle tracce dei cercatori di mirtilli, raggiungendo la cima del Balzo delle Rose (ritrovo ore 8,30 al valico La Fiancata, info 3486938044). La seconda escursione è a tema storico/naturalistico: l’itinerario percorre le antiche vie che mettono in comunicazione i borghi delle Valle del Pelago, per finire con una vista guidata al Museo delle Mummie di Roccapelago (ritrovo ore 9 ufficio turistico di Pievepelago, info 3711842531). 

Venerdì 12 agosto ancora due trekking in programma, sempre accompagnati da guide ambientali escursionistiche del territorio. Una prima escursione si svolge a Fanano (vedi evento Fanano), nelle valli di Fellicarolo e Ospitale, lungo l’antica via di pellegrinaggio, la via Romea, visitando anche il borgo abbandonato delle Caselle (ritrovo ore 9 piazza Corsini a Fanano, info 3711842531). La seconda escursione è ‘Crinali dimenticati’: un affascinante itinerario panoramico sul crinale tosco-emiliano, sull’Alpe di Barga e le Cime di Romecchio (ritrovo ore 8,30 presso il rifugio Giovo al lago Santo, info 3486938044).

Sabato 13 agosto è in calendario il classico Giro dei Laghi (vedi evento sopra), accompagnato da due guide ambientali escursionistiche che racconteranno storie e curiosità sulle bellezze naturalistiche, ma anche storiche e culturali dell’Appennino (ritrovo ore 9 ufficio turistico Pievepelago, info 3711842531). 

Domenica 14 agosto di nuovo due escursioni. La prima, dal titolo ‘Costa del Paradiso’, è un’escursione panoramica che parte dal lago Santo e segue un sentiero poco noto che arriva alla Costa del Paradiso, al Passo Eolo, salendo sul monte Nuda (ritrovo ore 9 ufficio turistico Pievepelago, info 3711842531). La seconda percorre l’itinerario delle Antiche Orme, con partenza da Tagliole, frazione del comune di Pievepelago (ritrovo ore 9 info 3486938044). 

Lunedì 15 agosto, Ferragosto, in programma due escursioni: una mattutina, ‘Ferragosto sul Modino’, un trekking che sale sul monte Modino, piccola cima panoramica tra Pievepelago e Fiumalbo (ritrovo ore 9,30 al valico La Fiancata, info 3486938044); l’altra notturna, per trascorrere una notte stellata nei dintorni del lago di Pratignano, a Fanano, nel cuore del Parco del Frignano (ritrovo ore 18 presso centro viste Due Ponti a Fanano, info 3711842531). 

Tutte le escursioni fanno parte del calendario promosso dal gruppo trekking La via dei monti con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Parco del Frignano e consorzio Valli del Cimone.

Per informazioni sul calendario estivo: www.laviadeimonti.com, info@laviadeimonti.com, pagina e gruppo Facebook La via dei monti.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Teatro Celebrazioni, il calendario 2019-2020: prosa, danza, musica e tante risate

    • dal 24 ottobre 2019 al 16 settembre 2020
    • Teatro Celebrazioni

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Cioccoshow 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento