"Gian burrasca" le avventure che divertono ed emozionano

Il diario di Giannino Stoppani, da tutti conosciuto come Gian Burrasca, è senza dubbio uno dei libri che hanno fatto la storia della narrativa per ragazzi. Le vicende del piccolo, scatenato protagonista, tornano in scena il 5 febbraio, alle ore 16.00, per la rassegna «BimbiATeatro» Sul palcoscenico a far ridere e riflettere il pubblico sono Andrea Dellai, Silvia Rizzi e Jacopo Zera. «La nostra edizione - spiega Pino Costalunga, regista - tiene conto non solo del romanzo di Vamba, ma anche della storica edizione tv che la Rai produsse per la regia di Lina Wertmüller, che può parlare al bambino e all'adulto di oggi».

Tratto da "Il giornalino di Gian Burrasca" di Vamba produzione Fondazione Aida. Spettacolo per famiglie e bambini dai sei anni in su. Alle ore 15.00 laboratorio gratuito di disegno e scultura con l'artista Gianni Buonfiglioli. INFO E PRENOTAZIONI: Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore: Tel. 0542-43273 cell. 335-5610895 (377-9698434 dopo le ore 16.00) o (370-3043927 dopo le ore 18.00). e-mail: spettacoli@labottegadelbuonumore.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mirada de Tango Quartet in concerto Rocca di Dozza Imolese

    • Gratis
    • 24 giugno 2020
    • Rocca Sforzesca di Dozza Imolese

I più visti

  • Vasco Rossi in concerto a Imola: nell'estate 2020 un grande live all'Autodromo

    • 26 giugno 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Teatro Comunale di Bologna, il calendario 2020: nuova stagione di opera e danza

    • dal 24 gennaio al 23 giugno 2020
    • Teatro Comunale di Bologna
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • I mercati Piazzola e Montagnola tornano il 5 e 6 giugno 2020

    • Gratis
    • dal 5 al 6 giugno 2020
    • Piazza VIII Agosto e via Irnerio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento