Giro d’italia II° edizione - Piemonte-Valle d’Aosta-Liguria in collaborazione con il Touring club

Sabato 2 Aprile alle ore 20:00 presso il CSRC Giorgio Costa, primo appuntamento di Giro d’Italia - Culturando e Degustando in bicicletta attraverso le regioni italiane, la rassegna in 14 tappe dedicata alla “bicicletta e alle varie regioni d’Italia, attraverso momenti artistico-culturali, gastronomici e ‘geografici’. Primo appuntamento: Piemonte-Valle D’Aosta-Liguria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

GIRO D'ITALIA II° edizione

Culturando e Degustando in bicicletta attraverso le regioni italiane

presenta

Piemonte-Valle D'Aosta-Liguria

Le regioni saranno le protagoniste della serata attraverso i racconti del Touring Club Italiano e il menù dedicato a cura de I Cinque Sensi

SABATO 2 APRILE

c/o CSRC G.Costa - Via Azzo Gardino 48, Bologna

Sabato 2 Aprile alle ore 20:00 presso il CSRC Giorgio Costa, primo appuntamento di Giro d'Italia - Culturando e Degustando in bicicletta attraverso le regioni italiane, la rassegna in 14 tappe dedicata alla "bicicletta e alle varie regioni d'Italia, attraverso momenti artistico-culturali, gastronomici e 'geografici'.

Ore 21.00- Presentazione della regione a cura di Andrea Zamboni

In questa serata dedicata al Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria, protagoniste saranno le Colline delle Langhe e del Monferrato, terra di nobili vini, i Laghi scavati tra antiche morene, le Alpi con i parchi e le Coste della Liguria con i suoi terrazzamenti.

Ore 21.30- Conferenza a cura di Maria Chiara Mazzi

Dai canti dei Pellegrini sulla Francigena alle grandiose feste barocche a Casa Savoia fino alla mostruosa genialità di Paganini compiremo un viaggio musicale tutto da scoprire nell'Italia del Nord-Ovest

Dalle ore 20.00-Cena con menù fisso regionale

Amaretti e mele in pastella, Pollo alla Marengo, Dolci tegole valdostano, Vino consigliato:

Dolcetto Dal'Alba. Costo cena € 12,00 bevande escluse.

Menu a cura di Mariella Riccio.

Giro d'Italia è un'iniziativa organizzata da Ten Teatro Musica e Touring Club Italiano - Club di Territorio di Bologna, in collaborazione con l'Associazione I Cinque Sensi e ANCeSCAO Coordinamento Provinciale - CSRC G.Costa.

La collaborazione con il Club di Territorio del Touring Club Italiano non è casuale. Il Touring è nato infatti da un gruppo di Cicloturisti nel 1894, e si è subito distinto come una delle prime realtà che abbia abbinato la geografia allo sport alla cultura all' arte e alla gastronomia, con l'ausilio delle famose guide "rosse" alle regioni d'Italia, indispensabili fonti di conoscenza delle emergenze del territorio nazionale.

La seconda tappa è in programma per Sabato 9 prile 28 luglio- sarà dedicata al Trentino Alto Adige.

CostArena

Il CostArena è la programmazione artistico-culturale curata da TenTeatro e localizzata negli spazi del Centro Costa: è una collaborazione nata da queste due realtà associative, per valorizzare al meglio le possibilità del luogo e aprirlo a proposte artistiche adatte.

Il CostArena è nata da un sogno: quello di vedere la balera esterna del CSRC Giorgio Costa piena di giovani e meno giovani che di volta in volta diventano platee di spettatori, attenti ascoltatori, entusiasti cinefili o semplici curiosi che si concedono il piacere di un buon pasto e di quattro chiacchiere. Da questo sogno, è nata la programmazione del CostArena: incontri culturali che inseguono un modo di fare cultura old stile, attento alla parola e all'importanza della relazione che la parola permette e, soprattutto, luogo di Memorie Viventi. Così la balera esterna si popola di bambini felici, crescentine e burattini; di scene teatrali o danze orientali; di anziani che spiegano ai ragazzi cos'è il futuro mentre sorseggiano un buon bicchiere di vino, o gustano uno dei piatti che la Gastronomia del CostArena offre ai suoi ospiti. Il CostArena è un cartellone culturale, che apre gli spazi di uno dei centri sociali protagonisti della storia dell'associazionismo bolognese alle nuove generazioni: siamo pronti a spalleggiare i novelli Omero, porli al centro di una novella Agorà, e offrire loro la possibilità di parlare, di ascoltare, di confrontarsi. CostArena è gestita dalle Associazioni TEN Teatro e I Cinque Sensi.

Ten Teatro Musica

Compagnia "popolare" di teatro classico con sede a Bologna che mira a riportare il teatro alla gente. L'obiettivo è che il pubblico ritorni ad amare il teatro come un'arte semplice e alla portata di tutti. E per perseguire questo scopo, Ten Teatro non solo produce spettacoli, ma completa la sua opera di diffusione culturale e artistica, strutturando i suoi eventi in complessi progetti che intrecciano il teatro con le altre discipline umanistiche, organizzando complesse manifestazioni insieme ad altre realtà consimili. La compagnia come produzione ha al suo attivo diversi spettacoli di drammaturghi italiani, stranieri, contemporanei e non, tra cui Luigi Pirandello, Moliére, Carlo Goldoni, Yasmina Reza, Sabatino Lopez, Dino Buzzati, Antonio Tabucchi, Dario Fo, Italo Svevo, Achille Campanile e tanti altri. In ambito musicale opere di Rossini e Pergolesi, i Concerti di musiche da film dedicati al cinema Thrilling (Sette note in nero), al Western (Sai solo suonare o sai anche sparare?) e al melò. Tra le manifestazioni organizzate, infine, si ricorda la rassegna annuale del 'Teatro del Cuore' e quella estiva al CostArena. La direzione artistica è a cura di Graziano Ferrari.

I Cinque Sensi

I Cinque Sensi sono un'Associazione Enogastronomica costituitasi una decina di anni fa con lo scopo di diffondere in modo conviviale la cultura e l'uso dell'Enogastronomia, intrecciando il momento del pasto con avvenimenti artistico-spettacolari, da qui la collaborazione più volte sperimentata con Ten Teatro Musica. Insieme le due associazioni hanno prodotto diverse iniziative, come ad esempio la cena-spettacolo La locandiera di Carlo Goldoni, con menù settecentesco, o la rievocazione "barocca" Banchettare al Castello con menù seicentesco, o ancora la cena-spettacolo La Mandragola di N. Machiavelli con menù cinquecentesco, e molto altro. L'enogastronomia storica e salutare sono le due caratteristiche principali dell'Associazione.

Sede organizzazione/segreteria e informazioni per la stampa

CSRC Giorgio Costa -Via Azzo Gardino, 48

Denise sorrentino 380-3435859- tenspettacolo@gmail.com

Torna su
BolognaToday è in caricamento