"I Hate My Village" live al Parco del Cavaticcio

Sabato 15 giugno "I Hate My Village" live al Parco del Cavaticcio. 
Aperitivo e aftershow a cura di Moreno Spirogi (Gli avvoltoi)

I Hate my Village sono sicuramente uno dei gruppi rivelazione del 2019.
Il progetto nasce dall’incontro tra Fabio Rondanini alla batteria (Calibro 35, Afterhours) e Adriano Viterbini alla chitarra (Bud Spencer Blues Explosion e molti altri) accomunati dalla passione per la musica africana e dall’esigenza di dare voce alla loro ricerca del “groove perfetto”. Il progetto vede anche la partecipazione di Alberto Ferrari (Verdena) e Marco Fasolo (Jennifer Gentle) andando a comporre una “super-formazione” che comprende quattro tra pesi massimi dell’attuale scena italiana. Il 18 gennaio è stato pubblicato l’omonimo album “I Hate My Village” per La Tempesta International, seguito dal primo singolo, intitolato “Tony Hawk of Ghana”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Marconi Music Festival: tanta musica dal vivo in aeroporto, da Elio a Danilo Rea

    • Gratis
    • dal 23 maggio al 10 dicembre 2019
    • Business Lounge
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei 16 concerti a Bologna

    • dal 1 novembre al 22 dicembre 2019
    • Teatro Duse

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • Cioccoshow 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento