Incontro con l'opera d'arte: Futurballa

L’incontro personale con l’opera d’arte diventa l’invito a esplorare e riconoscere le emozioni, favorire l’auto-consapevolezza e stimolare la scoperta di nuove capacità espressive.
Per tutte le persone che non smettono mai di cercare prospettive nuove, che hanno voglia di sperimentarsi, di vedere le cose con più creatività, vigore e fantasia.

L'incontro di questo mese è con Disgregazione X velocità Penetrazioni dinamiche d'automobile, quadro realizzato da Giacomo Balla nel 1913.

Mettiamoci di fronte al quadro: cosa proviamo? Quali sensazioni ci suscita l'osservazione dell'opera?

In collaborazione con AICIS Bologna

Costo attività: 5 euro + biglietto d'ingresso ridotto 8 euro

PRENOTAZIONE RICHIESTA
entro il venerdì mattina precedente l'attività

didattica@fondazionecirulli.org | tel. 338 1729236 (lunedì - venerdì 9.30 - 14.30)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Green social festival 2019": presentazioni di libri, mostre e altro ancora

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 30 maggio 2019
    • Vari luoghi
  • Non lo dire ai miei genitori, sai che casino farebbero?

    • Gratis
    • 13 maggio 2019
    • Sala Consiliare Quartiere Porto
  • Mi piaccio, mi stimo, credo in me. Il potere propulsivo della vera autostima

    • Gratis
    • 16 maggio 2019
    • Sala Alessandri, Quartiere Navile

I più visti

  • "Warhol&Friends": una mostra sulla New York degli Anni Ottanta (PROROGATA)

    • dal 29 settembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Palazzo Albergati
  • Lenny Kravitz torna in Italia: a maggio il concerto a Bologna

    • 12 maggio 2019
    • Unipol Arena
  • Teatro Comunale: il cartellone 2019

    • dal 22 gennaio al 27 giugno 2019
    • Teatro Comunale di Bologna
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
Torna su
BolognaToday è in caricamento