"Mammafit": il movimento per le neomamme

Fare del movimento per le neomamme non vuol dire più separarsi dal proprio cucciolo ma passare un'ora insieme!

Il MAMMAFIT e' un programma di allenamento organizzato da Sogese e patrocinato dal Comune di Zola Predosa, dedicato alle neo-mamme che si esercitano in compagnia dei propri bambini (fino ai 2 anni).

E' una ginnastica basata su esercizi di allungamento e tonificazione con l’eventuale ausilio della carrozzina, passeggino o marsupio che diventa parte integrante della lezione.
E’ un nuovo programma di allenamento che ha come obiettivo la tonificazione muscolare e il benessere psicofisico della mamma.

Oltre ad essere un momento di comunione con sè stesse, con il proprio corpo e con il proprio bambino è anche un’occasione per conoscere altre mamme.

Le lezioni sono tenute da un'istruttrice brevettata e certificata per l'attività del Mammafit.

Lezione singola 8,90 €
Lezione da Sogese Card 8,10 €

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Strabologna 2019: il percorso tra le più belle vie del centro

    • dal 24 al 26 maggio 2019
    • Piazza Maggiore
  • "Mammafit": il movimento per le neomamme

    • dal 19 novembre 2018 al 27 maggio 2019
    • Palazola Venturi
  • "Bologna Bike City": 20 giorni dedicati alla bicicletta

    • Gratis
    • dal 19 maggio al 9 giugno 2019
    • Vari luoghi

I più visti

  • "Warhol&Friends": una mostra sulla New York degli Anni Ottanta (PROROGATA)

    • dal 29 settembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Palazzo Albergati
  • La Madonna di San Luca "scende" il 25 maggio

    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • Porta Saragozza
  • "Le colline fuori della porta": passeggiate ed escursioni per i colli bolognesi

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 17 novembre 2019
    • Vari luoghi
  • Teatro Comunale: il cartellone 2019

    • dal 22 gennaio al 27 giugno 2019
    • Teatro Comunale di Bologna
Torna su
BolognaToday è in caricamento