Marina Rei in concerto a Bologna

Il tour acustico di Marina Rei fa tappa al Bravo Caffè il 23 e il 24  marzo 2016. 

Atmosfere intime. Voce e strumenti, per esplorare, come sempre fa, territori di sperimentazione e contaminazione. E reinterpretare la sua carriera, passando anche attraverso i brani che l’hanno resa celebre.

Marina Rei, figlia di musicisti, cantante e batterista, ha respirato musica fin da bambina. Artista in continua evoluzione è sempre in movimento. Ha sperimentato le sonorità rock, le ballate dolceamare, i ritmi pop e rap, mantenendo una voce sempre autentica. Negli anni, grazie alla sua inquieta originalità è diventata un’artista riconosciuta a livello nazionale e internazionale.
Tra i suoi brani più celebri si annoverano "Primavera", "Al di là di questi anni", "T’ innamorerò", "La parte migliore di me", "L’ eccezione". L'ultimo album è "Paridolia" (2014).
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Marconi Music Festival: tanta musica dal vivo in aeroporto, da Elio a Danilo Rea

    • Gratis
    • dal 23 maggio al 10 dicembre 2019
    • Business Lounge
  • Renato Zero annuncia due date a Bologna: "Zero il folle in tour"

    • dal 21 al 22 dicembre 2019
    • Unipol Arena

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento