Conferenza pubblica "Mondialismo e cospirazione: confrontarsi con la storia"

Continuano gli incontri dell'Associazione Culturale Andrea Palladio  su un tema quanto mai attuale: cospirazioni e nuovo ordine mondiale.

Gore Vidal sosteneva che il pubblico americano fosse stato occultamente plagiato a rispondere al termine "cospirazione" con un sorriso. Nell'epoca di Internet e della "connessione perpetua", distinguere ciò che è cospirazione reale da ciò che non lo è affatto, è diventato quasi impossibile; analogamente è anche molto difficile distinguere in generale una verità da una menzogna. Osservando la storia (ad esempio quella di cento anni fa), e alla luce delle comunicazioni della Scienza dello Spirito, divento possibile comprendere i tempi in cui viviamo, o almeno orientarsi. Diceva infatti Rudolf Steiner, quasi cento anni fa:

Al giorno d'oggi la comunicazione delle verità… è il compito più importante e gli esseri umani devono orientarsi nei confronti di esse sulla base della propria libertà. Rudolf Steiner, conf. del 19/11/1917 a Dornach

Alessandro Benati, dopo studi scientifici si occupa di informatica nel setore bancario. Da diversi anni si interessa delle opere di Rudolf Steiner e dei Maestri della Tradizione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore: i due Premi Oscar a Bologna

    • Gratis
    • 6 dicembre 2019
    • Arena del Sole
  • Letture e psiche: sette incontri tra letteratura e psicologia

    • Gratis
    • dal 18 novembre al 9 dicembre 2019
    • Dandy caffè letterario
  • "Balocco camp": bimbi al Palazola per il periodo natalizio

    • dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020
    • Palazola Venturi

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento