One Billion Rising: una danza per denunciare ogni forma di abuso su donne e bambine

Il 14 febbraio 2018 torna ONE BILLION RISING. Per il settimo anno consecutivo la Casa delle Donne per non subire violenza accoglie l’invito di Eve Ensler, attivista e drammaturga celebre per il testo “I monologhi della vagina”, tradotto in oltre 35 lingue. Proprio in seguito a quest’opera nasce l’evento One Billion Rising, una giornata che attraverso una danza liberatoria denuncia ogni forma di abuso su donne e bambine. Da anni centinaia di migliaia di città uniscono le loro voci in un’unica potente per manifestare ballando contro la violenza fisica, economica, psicologica e sessuale. 

L’appuntamento è per giovedì 14 febbraio alle ore 18 alla Scalinata del Pincio (Piazza XX Settembre) dove si terrà il flash mob sulle note di Break the chain. Seguirà un corteo danzante che arriverà in Piazza del Nettuno alle 19.30 e successive performance e balli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa degli Elfi e Natale in piazza a Casalecchio di Reno

    • 7 dicembre 2019
    • Piazza del Popolo
  • Festa di Santa Barbara, patrona dei vigili del fuoco: tutti in Piazza Maggiore

    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Piazza Maggiore, Bologna
  • "Bologna Balla per le Feste": dal 27 dicembre al 5 gennaio

    • Gratis
    • dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020
    • Vari luoghi

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento