Phillip Bracken live: folk from Australia

“Se aveste bisogno di un confronto, Ben Harper, Nick Drake, Doug Burr o Josh Garres (sia per la calda voce che per la suggestiva chitarra), potrebbero essere citati. Ma siate certi che non trovereste nessuno degli artisti appena citati ascoltando Phillip Bracken; nessuno di loro, ma un’alta dose di uniche emozioni.”


Torna la grande musica dal vivo a La confraternita dell'uva.
Sabato 19 ottobre ospitiamo l'artista australiano Phillip Bracken e la sua chitarra, per farvi abbracciare da un miscuglio di alternative soul, indie roots/blues e folk.
Una chitarra guidata da un stile ritmico e ipnotico, completato da una voce evocativa che ti porta galleggiando fino all’etere un momento prima di trascinarti di nuovo nella sporcizia.
Come sempre, ingresso gratuito!

sabato 19 ottobre, ore 20:00
La confraternita dell'uva // Libreria - Cafè - Wine Bar
via Cartoleria 20/b
Bologna
+++ FREE ENTRY +++

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Marconi Music Festival: tanta musica dal vivo in aeroporto, da Elio a Danilo Rea

    • Gratis
    • dal 23 maggio al 10 dicembre 2019
    • Business Lounge
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei 16 concerti a Bologna

    • dal 1 novembre al 22 dicembre 2019
    • Teatro Duse

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Cioccoshow e Ciocconight 2019: torna la festa del cioccolato a Bologna

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Piazza XX Settembre
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento