"Domenica al Museo": Pinacoteca e Palazzo Pepoli Campogrande gratis

Ingresso gratuito alla Pinacoteca Nazionale di Bologna e a Palazzo Pepoli Campogrande domenica 5 giugno 2016. 

Ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.
 
La Pinacoteca Nazionale di Bologna e Palazzo Pepoli Campogrande saranno aperti con i seguenti orari:
 
Pinacoteca Nazionale
Via Belle Arti, 56
aperta dalle 14.00 alle 19.00
 
Palazzo Pepoli Campogrande
Via Castiglione, 7
aperto dalle 9.00 alle 13.30
 
Si informa che le due sedi museali saranno regolarmente aperte con i consueti orari anche giovedì 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Videogame Art Museum": il museo dei videogiochi fra console e postazioni prova

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 31 maggio 2020
    • Videogame Art Museum
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 24 maggio 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • NOI... non erano solo canzonette

    • dal 29 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • Palazzo Belloni

I più visti

  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • TEA - Teatro EuropAuditorium: musical, concerti, danza e grandi eventi. Il programma 2019/2020

    • dal 27 settembre 2019 al 21 aprile 2020
    • TEA Teatro Europa Auditorium
  • Teatro Arena del Sole e Teatro delle Moline: la programmazione 2019/2020

    • dal 15 settembre 2019 al 9 aprile 2020
    • Teatro Arena del Sole
  • "Videogame Art Museum": il museo dei videogiochi fra console e postazioni prova

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 31 maggio 2020
    • Videogame Art Museum
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento