Presentazione del libro Sensoltre Sei Tu di Emanuela Ferri

Sensoltre Sei Tu è un progetto culturale di formazione per la scuola dell'inclusione di Informatici Senza Frontiere Onlus. Con un bando di Enel Cuore durante l'anno scolastico 2017/2018 ISF onlus, impegnata da sempre in progetti di inclusione sociale, porta il percorso tattile Sensoltre in tre scuole italiane di Bari, Bologna e Milano. Ogni scuola partecipa alla realizzazione di un quadro tattile dedicato alla città partendo dalla domanda: Come racconteresti la tua città a chi non può vederla? Così nascono piccole opere da scoprire con il tatto e con l'ascolto di una traccia di racconto musicale. Il 12 dicembre alle 10.00 presso la sala Blu del quartiere Navile, alla presenza delle classi, dirigente scolastico della Scuola Salvo D'Acquisto e del Presidente del quartiere Navile, dott. Ara, la curatrice di progetto e scrittrice Emanuela Ferri presenta il libro racconto dedicato alle attività di arte per l'inclusione: Sensoltre Sei Tu - espressioni artistiche in gioco per una didattica dell'inclusione. Il ricavato della vendita è interamente devoluto a ISF onlus per le attività di riduzione del divario tecnologico. Inoltre sarà possibile provare il quadro tattile al buio, prima della consegna definitiva alla Scuola Salvo D'Acquisto che organizzerà futuri incontri per consentire alla cittadinanza di provare l'esperienza multisensoriale. Info su progetto www.sensoltre.org

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento