Salotto letterario con Gianluigi Schiavon e Alessandro de Francesco

Si terrà domenica prossima, 15 dicembre, alle ore 17.30 il terzo appuntamento con la prima edizione degli Aperitivi letterari di Villa Solarola (Castel Guelfo).
Davanti allo scoppiettante camino con gli autori Gianluigi Shiavon e Alessandro De Francesco, entrambi autori della scuderia Giraldi Editore, parleremo dei loro gialli e ascolteremo piccoli estratti tratti dai loro libri.
Gianluigi Schiavon, giornalista e scrittore ci parlerà del suo “Rapkoka”, mentre Alessandro De Francesco, scrittore, ci presenterà il suo “In fondo alla terra”.
“Non sarà un aperitivo come quelli a cui si è soliti partecipare, perché qui, di concerto con la proprietà di Villa Solarola, abbiamo voluto dare spazio all’arte e alla cultura a 360 gradi” spiega Rossella Bianco, direttore editoriale di Giraldi, casa editrice determinata a far comprendere la bellezza della lettura anche ai più giovani. Allora quale modo migliore che non ritrovarsi per un aperitivo, così di moda e così attuale?
L’incontro sarà accompagnato da tre brani alla chitarra eseguiti dalla cantautrice Mila Normanni, e dalla lettura di alcune pagine tratte dai libri dei due autori affidate all’attore professionista Davide Puccetti.
“L’idea è quella di creare un incubatore di talenti” spiegano Gherardo e Francesca Casini (proprietari di Villa Solarola) “affinché l’arte si possa incontrare ed esprimere in un luogo consono, elegante e familiare”.
Scopo degli aperitivi letterari è quello di unire le differenti arti sotto un unico denominatore: amore e passione per cultura ed arte, un binomio che spesso si crede riservato solo agli addetti ai lavori. Villa Solarola in collaborazione con Giraldi Editore, vuole dimostrare che ci si può divertire anche passando attraverso l’odore della carta stampata, le pagine dei libri, le note di uno spartito, vivendo una dimensione domenicale diversa e rilassante. “L’idea è un po’ come trovarsi a casa di amici, davanti allo scoppiettare del camino acceso, con la voglia di stare assieme un pomeriggio” spiega Leonardo Marzaduri uno degli ideatori ed organizzatori dell’evento ed aggiunge “Nessuno inoltre esclude la possibilità di una spaghettata finale al termine dell’incontro, proprio come si farebbe a casa di amici, dopo tutto Villa Solarola è il luogo in cui il cuoco e personaggio televisivo Bruno Barbieri ha preso le sue prime stelle Michelin”.
L’evento è ad ingresso libero, la consumazione non è obbligatoria e non occorre prenotazione. Basta presentarsi dalle 17.30 in Via Santa Croce 5/B a Castel Guelfo e non lasciarsi spaventare dalla posizione che è distante dal centro abitato, ma una volta all’interno della villa, si riesce davvero a staccare la spina!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Leonardo Da Vinci: i suoi disegni da esplorare a Palazzo Poggi

    • dal 23 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Palazzo Poggi

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Sardine a Bologna il 19 gennaio: un concerto in Piazza VIII Agosto, ci sono anche i Subsonica

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza VIII Agosto
  • Daniel Pennac a Bologna: incontro con i lettori in Salaborsa

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Salaborsa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento