Torna a Vergato la rassegna “Saperi e sapori”

  • Dove
    Vergato
    Indirizzo non disponibile
    Vergato
  • Quando
    Dal 29/10/2017 al 26/11/2017
    Vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Quarta edizione a Vergato per la rassegna “Saperi e sapori” organizzata dal Comune di Vergato e dall’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese. Incontri, degustazioni, mostre per valorizzare i prodotti enogastronomici e culturali dell’Appennino

Dopo il successo delle tre precedenti edizioni torna la rassegna “Saperi e sapori” organizzata dal Comune di Vergato e dall’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese. Tre appuntamenti in biblioteca la domenica pomeriggio che prevedono incontri-laboratori in cui l’arte, la fotografia e la letteratura accompagnano l’enogastronomia locale in un binomio che i partecipanti negli anni scorsi hanno dimostrato di apprezzare.

“Abbiamo voluto e pensato la rassegna autunnale “Saperi e Sapori” - commenta l’assessore alla cultura Ilaria Nanni “per valorizzare quei prodotti agroalimentari del nostro territorio che ci rendono tra i migliori al mondo nel settore, con tanto di assaggio finale, per rendere tangibile ciò che è stato descritto a parole. La scelta di accompagnare gli incontri alle foto o ai dipinti degli artisti della zona serve poi a sottolineare l’ampio respiro culturale di tutta questa area e della nostra biblioteca in particolare”.

Gli appuntamenti sono gratuiti e aperti al pubblico e sono sempre alle 17 presso la Biblioteca Comunale “P.Guidotti” in Galleria 1° Maggio a Vergato.

Si comincia il 29 ottobre con “Noi custodi della terra: racconti di un vino biodinamico” a cura dell’azienda agricola “Al di là del fiume” di Marzabotto; ai partecipanti sarà offerto un aperitivo montanaro. Contestualmente sarà inaugurata la mostra d’arte di Maria Elmi intitolata “Fili”.

Per domenica 12 novembre è previsto “Celti, etruschi e romani – agricoltura, gastronomia e paesaggio. La tavola attraverso i secoli. Letture e… assaggi” a cura di Biosfera. Sarà inaugurata con l’occasione la mostra fotografica “I segni del tempo” di Célia Miraval.
Si chiude il 26 novembre con la presentazione dell’antologia “Misteri e manicaretti dell’Appennino bolognese”, Edizioni del Loggione, che propone un curioso abbinamento tra racconti gialli ambientati negli angoli più suggestivi dell’Appennino e ricette della cucina tradizionale. L’incontro si concluderà con uno spuntino montanaro offerto a tutti. Uno dei 18 autori, Fabrizio Carollo, affianca alla passione per la letteratura quella per la fotografia, e infatti avrà modo di inaugurare la sua mostra fotografica “Appenninolove”.
Per maggiori informazioni è possibile chiamare la Biblioteca al numero 051 910559 o al 334 11 52 800.

Saperi_Sapori_locandina-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • RINVIATO Pearl Jam: un concerto all'Autodromo di Imola

    • 5 luglio 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • "Sotto le stelle del cinema": il programma del cinema in Piazza Maggiore e al BarcArena

    • Gratis
    • dal 4 luglio al 1 settembre 2020
    • Piazza Maggiore e BarcArena
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento