'L'uomo dal fiore in bocca', regia di Gabriele lavia

La programmazione dell’Arena del Sole non trascura certo i grandi protagonisti del teatro italiano come Gabriele Lavia, a Bologna con L’uomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello (21 e 22 febbraio, Sala Leo de Berardinis).

Gabriele Lavia continua il suo studio pirandelliano di questi ultimi anni (Tutto per beneLa Trappola, I sei personaggi…). Ora L’uomo dal fiore in bocca diventa uno spettacolo vero e proprio (la durata sarà un’ora e un quarto). Il breve “atto unico” è stato interpolato con “pezzi” di novelle che affrontano il tema (fatale per Pirandello) del rapporto tormentato tra marito e moglie  (“…si dovrebbe dire La marito e, per conseguenza, Il moglie…”)   che viene visto col distacco di un’ironia che rende i personaggi vicinissimi a noi.

Regia Gabriele Lavia, con Michele Demaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Bosco parlante": perfomance sull'Appennino

    • Gratis
    • dal 18 al 19 luglio 2020
    • Rifugio Segavecchia
  • "Attorno al Museo": la rassegna per il  40° anniversario della strage di Ustica

    • dal 7 luglio al 10 agosto 2020
    • Parco della Zucca
  • "Crinali Teatro": appuntamenti itineranti al Parco storico di Monte Sole

    • Gratis
    • dal 7 luglio al 11 agosto 2020

I più visti

  • "Sotto le stelle del cinema": il programma del cinema in Piazza Maggiore e al BarcArena

    • Gratis
    • dal 4 luglio al 1 settembre 2020
    • Piazza Maggiore e BarcArena
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • La Collina delle Meraviglie: il programma dal 16 giugno al 15 settembre

    • dal 16 giugno al 15 settembre 2020
    • Colli bolognesi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento