"Ci vediamo stasera al Meb" visite guidate al Museo e ai luoghi ebraici di Bologna

"Ci vediamo stasera al Meb" visite guidate al Museo e ai luoghi ebraici di Bologna:  mercoledì 3 agosto alle ore 21 TRA ORIENTE E OCCIDENTE: SEFARAD E ASHKENAZ conduce Vincenza Maugeri, direttore MEB
 

ATTIVITÀ GRATUITA. Nell’estate bolognese tornano i tradizionali percorsi guidati serali del Museo Ebraico di Bologna lungo l’itinerario ebraico in città. 

Mercoledì 3 agosto, alle ore 21, con ritrovo presso la sede del museo, in via Valdonica 1/5, VISITA GUIDATA condotta da Vincenza Maugeri, direttore MEB.
Un’opportunità di conoscenza dell’identità ebraica in Bologna attraverso lo sviluppo storico di alcuni temi quali: l'insediamento, le attività principali, i luoghi di culto, le festività e i riti legati al ciclo della vita. 
Un percorso ai luoghi ebraici di Bologna sulle tracce della comunità ebraica italiana, che trae le
sue origini nel II secolo p.e.v., quando i primi ebrei arrivarono a Roma grazie all’intenso scambio commerciale nel bacino del Mediterraneo. Già nel I secolo la comunità ebraica romana era fiorente e stabile tant’è che poté riscattare gli ebrei fatti schiavi durante l’assedio di Gerusalemme del 70. La maggioranza degli ebrei italiani di conseguenza non appartiene a nessuno dei due gruppi rituali maggiori presenti in seno all’ebraismo (quello sefardita-spagnolo e quello askenazita-tedesco), ma sono di rito italiano (Italkim o bene romi) che è, insieme al rito temani (yemenita) uno dei riti ebraici più antichi da cui poi è derivato quello askenazita; già nel Talmud si trovano accenni a usi tipici dei bene romi (figli di Roma).

NON OCCORRE LA PRENOTAZIONE
ATTIVITÀ GRATUITA
Per informazioni: Museo Ebraico di Bologna Via Valdonica 1/5 - tel. 051 2911280 info@museoebraicobo.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il mercato della musica 2020

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 29 gennaio al 26 febbraio 2020
    • Salaborsa
  • Come riconoscere i disturbi cognitivi. Prevenzione: il gioco come strumento di contrasto al decadimento cognitivo

    • Gratis
    • 5 marzo 2020
    • Associazione Giovani nel Tempo (GNT) 1° piano
  • Equilibrium. Potenziare l'intelligenza emotiva

    • Gratis
    • 27 febbraio 2020
    • Six Seconds Italia

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei concerti a Bologna

    • dal 1 novembre 2019 al 27 febbraio 2020
    • Teatro Duse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento