I 10 eventi da non perdere questo weekend

Ultimo weekend del 2019! Come trascorrerlo per anticipare al meglio il Capodanno? Ecco qualche idea fra cinema, teatro, spettacoli circensi e concerti. La città è animata più che mai...si balla ad ogni angolo 

Atomic Pandoro

4. Atomic Pandoro: musica dal vivo, canto, teatro, circo

“ATOMIC PANDORO” è uno spettacolo natalizio fuori dall’ordinario e fuori dalle convenzioni: strizzando l'occhio alla tradizione del circo e del Natale, lo spettacolo catapulta il pubblico in un universo elettrico e assurdo, libero da ogni barriera.
"ATOMIC PANDORO" fonde musica dal vivo, canto, teatro, circo; è esplosivo (grazie anche alle discipline come corda volante, palo cinese, acrobatica collettiva, giocoleria) e allo stesso tempo che trasporta il pubblico dentro una piccola, delicata, poetica e dolce palla di neve... diabetici astenersi!

Una creazione di circo contemporaneo unica e originale con momenti di alto, altissimo volo (ma senza renne) che porta l'accento su questioni esistenziali: panettone o PANDORO? A portarvi nello spazio un’equipe con artisti provenienti da tutto il mondo: Anatol Petit, Ruben Tenenbaum, Joan Lavandeira, Julie Bergez, Valentina De Mattia, Felipe Nardiello, Lucas Elias, Cecilia Alice Manfrini, Andrea Bettaglio, Fabrizio Adamo, German Caro Acople, Ile Pastorino.

5. Paolo Cevoli è "La sagra famiglia"

Dal 27 al 31dicembre 2019 dopo La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli, con oltre 140 repliche in due stagioni, Paolo Cevoli torna in teatro con il suo nuovo spettacolo, diretto anche questa volta da Daniele Sala, La sagra famiglia. "Mia figlia piangeva perché non sapeva fare i compiti. Per farla smettere di piangere li ho fatti io. Ho fatto bene oppure ho fatto male?". "Se avessi un modello di genitore a cui ispirarmi...". Genitori e figli, il dramma della nostra epoca. Forse però questo problema esisteva già al tempo dei cavernicoli e gli antichi romani, i greci, gli ebrei facevano i compiti ai loro figli. Paolo Cevoli racconta la sua storia personale di padre e di figlio paragonandola con ironia e leggerezza ai grandi classici. Edipo, Ulisse, Achille, Enea, Dio, Mosè e la Sacra Famiglia formata da Maria, Giuseppe e Gesù bambino, saranno tutti protagonisti del frizzante e scanzonato racconto di Paolo Cevoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

6. Gianni Morandi è "Stasera gioco in casa"

Domenica 29 dicembre “Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni” è il titolo del nuovo progetto artistico di Gianni Morandi che a grande richiesta del pubblico aggiunge altre date proseguendo anche nel mese di febbraio. Salgono quindi a 25 i concerti al Teatro Duse di Bologna nei quali Gianni canta in forma acustica i brani che hanno conquistato intere generazioni, ma racconta anche i momenti più importanti della sua vita, gli aneddoti, gli incontri, le sfide e i sogni. Accompagnato da Alessandro Magri al pianoforte ed Elia Garutti alla chitarra, lo spettacolo vede una scaletta diversa per ogni data. Una selezione sempre nuova tratta dall’immenso repertorio dell’artista, composto da oltre 600 canzoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento