I 10 eventi da non perdere questo weekend

La cultura non si ferma neppure questo weekend: in streaming, su Facebook e si Youtube un fine settimana da riempire anche stando a casa

La cultura non si ferma neppure con il Coronavirus. Nel rispetto del Decreto 8 marzo 2020 firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, al fine di contenere la diffusione del contagio da Coronavirus, da domenica 8 marzo a venerdì 3 aprile è sospesa l'apertura di musei e biblioteche e di tutti gli altri luoghi della cultura (archivi, aree e parchi archeologici, complessi monumentali), sono sospese inoltre le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli  cinematografici  e  teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato. In alternativa ci sono tantissime occasioni per visitare virtualmente musei, assistere all'opera, ascoltare concerti dal vivo e anche spettacoli teatrali. 

Ecco gli eventi da non perdere questa settimana: 

1. Cinema: i consigli della Fondazione Cineteca di Bologna

Fino al 9 aprile "Consigli per giovani cinefili #4: ogni settimana, un film e cinque buoni motivi per cui i giovani cinefili contemporanei dovrebbero (ri)scoprire un grande classico della cinematografia mondiale, Quarto appuntamento con Sergio Leone e il suo Per un pugno di dollari. Organizzato dalla Fondazione Cineteca di Bologna.

Quarto appuntamento della rubrica “Consigli per giovani cinefili al tempo del Coronavirus”, curata da Schermi e Lavagne – Dipartimento educativo della Cineteca di Bologna e dedicata  alle ragazze e ai ragazzi che in questo periodo sono impossibilitati ad andare a scuola, seguire le lezioni e frequentare le sale cinematografiche.
Ogni settimana, un film e cinque buoni motivi per cui i giovani cinefili contemporanei dovrebbero (ri)scoprire un grande classico della cinematografia mondiale.

Dopo le prime tre puntate dedicate a Lo sceicco bianco, Il dottor Stranamore e Gli uccelli, è il momento di un autore che ha rivoluzionato il genere western (se non il cinema tout court): stiamo parlando di Sergio Leone e del suo Per un pugno di dollari.

Per un pugno di dollari è disponibile online su iTunes, Chili, Google Play e sul catalogo di YouTube.

Scopri di più cliccando sui nostri 5 buoni motivi per (ri)vedere il film: 

• “Il cinema per me è vita, e viceversa”

• Il cinema di Sergio Leone: una rivoluzione

• Leone, Morricone: dai banchi di scuola ai set degli spaghetti western

• Kurosawa vs Leone: l’accusa di plagio

• “Clint, watch me!”

2. Verso il 25 Aprile: #raccontiamolaresistenza

Una commemorazione virtuale (e virtuosa) del 25 aprile. L’Istituto storico Parri di Bologna aderisce alla campagna social dell'Istituto Nazionale Ferruccio Parri di Milano, incentrata sull’hashtag #raccontiamolaresistenza, che accompagnerà il paese dal 29 marzo (data della costituzione del triumvirato insurrezionale del Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia) al 2 maggio (che segna la resa tedesca in Italia).

Sulla pagina facebook dedicata e su tutti i canali social sarà possibile  visionare i materiali documentari e memoriali della rete degli Istituti della Resistenza, con contributi inediti. Sarà possibile anche partecipare attivamente postando testi, documenti, foto, filmati, ecc. Basterà  iscriversi e darsi un “nome di battaglia”! L’evento del 25 Aprile, denominato #25aprile2020, vedrà la presentazione di alcune nuove iniziative, come la mostra virtuale su Milano libera e il portale sul Ricompart (Ufficio Riconoscimento Qualifiche Partigiane).

Una maratona-staffetta percorrerà l’Italia di istituto in istituto, da Catania a Bologna, fino a Trieste, secondo la geografia della Liberazione, e culminerà in una grande festa, con ospiti come Eraldo Affinati, Claudio Bisio, Vinicio Capossela, Cisco, Nando Dalla Chiesa, Ferruccio De Bortoli, Gad Lerner, Carlo Lucarelli, Maurizio Maggiani, Valerio Massimo Manfredi, Modena City Ramblers, Murubutu, Marino Neri, Paolo Nori, Marco Rovelli, Renato Sarti, Antonio Scurati, YoYoMundi, Massimo Zamboni… e tanti altri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

3. Fantateatro arriva a casa

Sul canale Youtube Fantateatro Official sono pubblicati due spettacoli al giorno: uno alle 16 dedicato ai più piccoli e uno alle 21 per tutta la famiglia e rimarranno online. Ogni giorno, dalla scorsa settimana, sul canale Youtube Fantateatro Official  vengono pubblicati due spettacoli uno alle 16:00 dedicato ai più piccoli e uno alle 21:00 per tutta la famiglia che rimarranno online per i giorni a seguire.  Sul  canale Youtube di Fantateatro potete trovare già online anche tanti classici della letteratura e del teatro come Goldoni, Wilde e Shakespeare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Incidente mortale a San Giovanni in Persiceto: 4 morti, tra cui una bambina

Torna su
BolognaToday è in caricamento