Le pratiche formative dell'Emilia Romagna sbarcano alla Fiera Didacta Italia

Didacta è rivolta a tutti coloro che operano nel settore dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale...

Foto Regione Emilia Romagna

Tutte le esperienze regionali di Istruzione e Formazione Professionale e degli Istituti Tecnici Superiori  dell'Emilia Romagna saranno presentate il 9 e 10 ottobre a Firenze, nell'ambito della terza edizione di  Fiera Didacta Italia, appuntamento fieristico sul mondo della scuola che si svolge a Firenze.

La Regione Emilia-Romagna organizza due momenti informativi all’interno del ciclo di seminari La scuola delle Regioni, presso la Saletta Lorenese n. 20. 

Giovedì 10 ottobre, dalle 9.30, protagonista il Sistema di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP, con un approfondimento sul tema della personalizzazione nei percorsi IeFP. Nella giornata di chiusura, venerdì 11 ottobre, dalle ore 13, spazio alla rete regionale degli Istituti Tecnici Superiori – ITS  nell’incontro ITS Emilia-Romagna. Esperienze a confrontodefinizione di una filiera formativa. Presentazione di due esperienze di certificazione e riconoscimento dei crediti formativi in ingresso e in uscita dai percorsi ITS e di una buona prassi di sviluppo delle competenze trasversali.

Didacta è rivolta a tutti coloro che operano nel settore dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale.  Accanto all'attività espositiva, che coinvolge la filiera delle aziende che lavorano nel mondo della scuola e della formazione, Fiera Didacta Italia propone un’attività dedicata a eventi quali convegni e seminari che spaziano dall’area tecnologica a quella scientifica e umanistica, fino allo spazio d’apprendimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gaggio: finiti i lavori nelle scuole, pronta la piscina che si scopre in estate

  • Lavoro: le lauree più richieste nel 2020

  • San Benedetto Val di Sambro: al via il corso d'italiano per mamme

  • Appennino: nelle biblioteche torna 'Nati per leggere' per bambini 0 - 3 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento